A Mondello scoppia l’estate ma troppi assembramenti alla Vucciria

I luoghi della movida e le spiagge della Sicilia iniziano a riempirsi. A Mondello la spiaggia sabato è stata affollata di bagnanti

0

La Sicilia va verso la zona bianca anche se serviranno tre settimane consecutive per ottenere le riaperture. Obiettivo è arrivare prima possibile all’abbattimento dei casi a mano di 50 ogni centomila abitanti. Secondo le previsioni, l’obiettivo sarà centrato entro 10 giorni. Per dire addio alla zona gialla, come detto, serviranno poi tre settimane consecutive con questo valore.

Zona bianca a metà giugno

La forte riduzione dei casi giornalieri e le somministrazioni lasciano ben sperare. Anche la pressione ospedaliera è in diminuzione ormai da settimane. I reparti si svuotano e vengono anche riconvertiti in reparti ordinari.

Mondello assaltata dai giovani

Intanto i luoghi della movida e le spiagge della Sicilia iniziano a riempirsi. A Mondello la spiaggia sabato è stata affollata di bagnanti, oggi, domenica, il bis. Tanti i giovani che attendevano questo momento di libertà. A Mondello è un letto di teli. Gruppi distanziati di amici si godono i primi momenti di estate.

Qualche assembramento nei luoghi dei giovani

A Palermo sono tanti i giovani che si sono concentrati nella zona della Vucciria. Tanta la voglia di divertirsi di tanti giovani ma, di contro, vi è il mancato rispetto delle regole. In massa, senza distanziamento e mascherine, gruppi di ragazzi hanno affollato le strade del centro storico. Pochi i controlli anche dopo il coprifuoco che scatta alle 23.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.