Biagio Conte a Palermo prega per la pace, “Basta guerre e rivalità”

Da Palermo Frate Biagio invia un appello alla pace al mondo

Basta guerre nel nome di Dio. Sono parole di riconciliazione quelle pronunciate da Biagio Conte, frate laico che ha fatto della sua vita una vera e propria missione a tutela degli ultimi e dei più deboli.

Da Palermo Frate Biagio invia un appello alla pace al mondo intero, che in questi giorni vede morte e devastazione a Gaza, in Palestina, a causa dello scontro tra Hamas e Israele. “Carissimi fratelli e sorelle musulmane, il vostro sacrificio della preghiera e del digiuno contribuisce al bene dell’umanità. Anche dopo il Ramadan continuiamo a pregare tutti insieme per la pace nel mondo, perché il buon Dio non fa distinzione di nessun popolo e nazioni e non giudica le diverse religioni e chi non crede, ma ci invita a riconoscerci che siamo tutti fratelli e sorelle”. Questa la preghiera di Biagio Conte.

Il pensiero del frate che a Palermo gestisce la Missione Speranza e Carità, ospitanti decine di persone senza fissa dimora, è rivolto ai popoli il guerra. “Adesso basta rivalità e muri fra le diverse religioni e i non credenti, ma tutti insieme per costruire un mondo di vera pace, di vera giustizia e di vera speranza. E non rispondiamo più alle provocazioni, cioè al male, con la violenza, le sopraffazioni e le guerre, ma con il bene e le opere buone ricche di amore e di misericordia”.

Ricevi le nuove notizie in tempo reale gratis

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.