Ultima puntata di Makari, le bellezze della Sicilia in vetrina su Rai1

Ci sarà una seconda serie di Màkari? Visto il buon risultato e ascolti, le speranze per la fortunata fiction di Rai1 sono ottime

Questa sera l’ultimo tuffo nel paradiso di Màkari con l’ultima puntata. L’appuntamento per l’ultima puntata è alle 21.25 su Rai1.

Tutti pazzi per Saverio La Manna 

Saverio La Nanna anche questa sera terrà incollati milioni di telespettatori con l’ultima puntata della serie girata tra Trapani, Makari, San Vito Lo Capo e altri luoghi magnifici dell’isola.

La trama della quarta puntata di Màkari 

In questa puntata Suleima ha trovato un nuovo lavoro a Milano e questo significa lasciare per il momento Saverio. Anche Saverio, a causa delle difficoltà economiche, è costretto ad accettare un nuovo lavoro. I due dovranno prendere posizione sul loro futuro, affrontando tutte le difficoltà che riguardano lo stare distanti. Saverio dovrà anche affrontare un nuovo viaggio. Comincia così la quarta puntata di Màkari.

Una seconda serie? 

La serie di Rai1 con Claudio Gioè e Ester Pantano, tratta dai libri di Gaetano Savatteri e prodotta dalla Palomar di Carlo Degli Esposti, che firma anche i successi de 11 commissario Montalbano. Oltre alla storia d’amore tra il protagonista e l’affascinante ragazza, al centro dell’episodio in onda lunedì 29 marzo c’è un altro misterioso caso da risolvere. Intanto i fan già s’interrogano sulla possibile seconda stagione della serie diretta da Michele Soavi, la cui sigla è cantata da il Volo.

Le bellezze della Sicilia

Ci sarà una seconda serie di Màkari? Visto il buon risultato e ascolti, le speranze per la fortunata fiction di Rai1 sono ottime. Màkari è stata particolarmente apprezzata dagli spettatori del Sud. È stata una serie che ha messo in risalto le bellezze della Sicilia occidentale e il suo spettacolare mare. Makari è un borgo marinaro a pochi chilometri da San Vito lo Capo, un luogo che, quest’anno, grazie alla serie con Claudio Gioè protagonista, sarà con molta probabilità preso d’assalto.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.