Muore una bambina di 10 anni a Geraci Siculo, Madonie a lutto per Marta

Una tragedia che si è consumata questa notte, la piccola portata a Palermo con un elisoccorso

Una Domenica delle Palme tragica a Geraci Siculo, comune in provincia di Palermo, sulle Madonie. Una bambina di 10 anni, Marta Minutella è morta improvvisamente dopo un grave malore.

Una tragedia che si è consumata nel corso della notte appena trascorsa. Marta Minutella aveva solo 10 anni. La bambina si è sentita male. Dopo i primi soccorsi la bambina è stata trasportata in elisoccorso a Palermo dove è pero’ deceduta,probabilmente per una aneurisma.

La triste notizia si è subito diffusa nel piccolo borgo madonita dove ci si conosce tutti e quindi allo strazio dei familiari si unisce quello dell’intera comunità. La piccola Marta Minutella, da quello che trapala, non soffriva di problemi di salute. Una notizia che ha sconvolto non solo Geraci Siculo ma l’intero compresorio madonita.

Il sindaco Luigi Iuppa per la giornata di oggi, 29 marzo, ha disposto il lutto cittadino per la comunità con i funerali che si svolgeranno alle ore 15,30, nella Chiesa Madre di Geraci Siculo. I cittadini, le organizzazioni culturali,produttive e i titolari di attività private di ogni genere possono manifestare il il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune.

Dolore, rabbia e cordoglio da tutti, sui social si è scatenata una grande solidarietà comune, in particolar modo per la famiglia. – ”Ti preghiamo, o Gesù Crocifisso, per la materna intercessione della nostra Madre Annunziata e dei Santi Apostoli Bartolomeo, Patrono, e Giacomo, Protettore, conforta il nostro dolore e asciuga le nostre lacrime, in modo particolare quelle del papà e della mamma, della sorella e di tutti i suoi familiari e compagni di scuola” – conclude don Santino Scileppi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.