Cade dalla finestra della classe, studentessa grave in ospedale

La giovane attualmente è ricoverata in prognosi riservata

Una studentessa di 14 anni ricoverata in condizioni molto gravi in ospedale dopo essere caduta dalla finestra della sua classe. Una vicenda su sui è stata aperta un’inchiesta da parte della Procura

È attualmente ricoverata in prognosi riservata, la studentessa, residente nel comprensorio dei Nebrodi, che stamattina è precipitata dal secondo piano dell’Istituto superiore Sciascia-Fermi di contrada Muti di Sant’Agata Militello, nel Messinese.

A lanciare l’allarme sarebbe stato il personale della scuola e pare che ci sia anche la testimonianza di un passante che avrebbe visto la ragazza proprio mentre stava per precipitare. La dirigente scolastica del Liceo, Lara Bollaci, ha immediatamente allertato i soccorsi e le forze dell’ordine.

Sul grave episodio indagano gli agenti di polizia al comando del Vicequestore Gaetano Di Mauro. In particolare, il Procuratore della Procura di Patti, Angelo Vittorio Cavallo, ha aperto fascicolo d’inchiesta per appurare se si sia trattato di un gesto volontario o di una tragica fatalità.

Secondo quanto ricostruito, la ragazza avrebbe lasciato una lettera ed inviato alcuni messaggi prima dell’incidente.

La 14 enne è stata trasferita all’ospedale locale di Sant’Agata Militello. Poi viste le gravi condizioni, a bordo di un elisoccorso è ztata portata al Papardo di Messina. Nelle prossime ore i suoi genitori saranno sentiti dagli inquirenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.