L’olio siciliano conquista Dubai, Medaglia d’Oro alla Tenute Caracci di Partanna

Una eccellenza siciliana riconosciuta anche a livello mondiale, è l'oro verde di Sicilia

È stato premiato nell’Emirato Arabo di Dubai l’olio siciliano dell’azienda Tenute Caracci di Partanna, nel Trapanese. L’olio siciliano vince la Medaglia d’Oro al concorso internazionale Dubai Olive Oil Competition Early Harvest 2021. Un fatto rilevante che premia un giovane siciliano che ha preso in mano de redini dell’azienda di famiglia.

Premiato tra 300 oli di 20 Paesi

L’azienda siciliana ha partecipato con la sua bottiglia di olio DOP monovarietale Nocellara del Belice. È tra le realtà che hanno avuto il riconoscimento internazionale cui hanno concorso circa trecento marchi di 20 diverse nazioni.

Una eccellenza siciliana

Le Tenute Caracci sono condotte da Mirko Caracci, 29 anni, che tre anni fa ha raccolto la sfida di continuare la tradizione familiare su un terreno di circa 30 ettari nell’area di Partanna. L’imprenditore siciliano ha deciso di unire innovazione e qualità alla migliore storia del territorio, con una conduzione dell’azienda rigidamente nel rispetto dell’ambiente, del sottosuolo e della qualità del prodotto. La raccolta delle olive avviene in modo “soft”. Le olive vengono coccolate nel procedimento di trasporto al frantoio, per non fare iniziare prematuramente il processo di fermentazione al fine di tutelarne la qualità. La molitura inizia subito per ottenere un vero e proprio “nettare d’olio”.

Olio lavorato nel rispetto della natura

Le Tenute Caracci di Partanna producono olio DOP monovarietale Nocellara del Belice, lavorato con una produzione integrata. Il metodo di lavorazione della terra prevede l’utilizzo di sostanze fitosanitarie a minimo impatto ambientale e lavorazione della terra che mira al più devoto rispetto del territorio. L’acqua è ottimizzata in modo consapevole per evitare sprechi, trattata come un bene prezioso da utilizzare con criterio e gratitudine. “In Tenute Caracci – dice Mirko Caracci – c’è, quindi, una profonda integrazione tra tradizione e modernità, con l’utilizzo di macchinari e tecnologie al passo con i tempi al fine di garantire sostenibilità ambientale, economica e sociale, mantenendo costanti, nel tempo, i propri standard di qualità e professionalità.”

L’oliva Nocellara del Belice e l’oro verde di Sicilia

L’olio extravergine di oliva Nocellara del Belice è un prodotto di alta qualità, dal colore verde e dai riflessi giallo dorato. Il sapore tende ad essere dolce, con note speziate e amare. Il marchio DOP ne conferma l’altissima qualità premiata anche con la Medaglia d’Oro al Concorso internazionale di New York (anno 2020) e con la Medaglia d’argento al Concorso internazionale di Paestum (Calabria) nell’anno 2020. La Tenute Caracci è stata selezionata dall’AIPO (Associazione interregionale produttori olivicoli) di Verona negli anni 2019 e 2020 e ha anche ricevuto l’attestato di qualità del premio internazionale “L’Oro del Mediterraneo” (Fano, anni 2018 e 2019) e del premio nazionale “L’ Oro d’Italia” (Fano, anni 2018 e 2019).

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.