Impennata di contagi a Palermo, ordinanza di Orlando (VIDEO)

Registrata una grossa impennata di nuovi casi di Covid-19 nei quartieri Zen, Arenella e villaggio Santa Rosalia

È allarme contagi in alcuni rioni della città di Palermo. In particolare, è stata registrata una grossa impennata di nuovi casi di Covid-19 nei quartieri Zen, Arenella e villaggio Santa Rosalia – Sono 4.952 i casi scoperti nella provincia del capoluogo siciliano dal 16 febbraio.

Negli ospedali del capoluogo siciliano non ci sono numeri da allerta rossa. Ma qualche campanello d’allarme sta suonando. Gli operatori del 118 hanno notato un aumento di chiamate negli ultimi giorni. “Frenare la crescita dei contagi in città evitando così i picchi che si stanno registrando in altre parti d’Italia è l’obiettivo che ha determinato la firma all’ordinanza che vieta su tutto il territorio comunale la vendita degli alcolici dalle 18 alle 5 del mattino e che ha stoppato l’attività dei mercatini rionali nella settima circoscrizione”. Lo ha detto il sindaco Leoluca Orlando.

“Questa ordinanza segue di fatto le indicazioni dei dati recenti forniti dalle autorità sanitarie e dal servizio statistica del Comune ed è stata firmata d’intesa con il comitato dell’ordine e della sicurezza pubblica. A tutti i cittadini palermitani rivolgo, poi, un accorato appello di usare la massima prudenza per evitare che l’emergenza sanitaria del Covid-19 possa avere degli sviluppi drammatici”.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.