A Misilmeri il Covid stronca il costruttore Giusto Tomasino

L'uomo è deceduto dopo appena 8 giorni di ricovero, lutto a Misilmeri

Dramma a Misilmeri dove è morto un imprenditore edile di 54 anni. Giusto Tomasino è morto dopo alcuni giorni di ricovero in ospedale a causa delle complicazioni legate al Covid-19. Una brutta notizia arrivata all’improvviso che colpisce la comunità di Misilmeri.

L’uomo è deceduto dopo appena 8 giorni di ricovero. Giusto Tomasino era titolare di una impresa edile a Misilmeri. Una persona molto amata nel comune in provincia di Palermo. Era apprezzato da tanti per la sua professione. Sui social tanti i commenti di dolore e di vicinanza alla famiglia.

Tutta la cittadinanza si è stretta ai familiari distrutti dalla notizia. Tra i I commenti dei cittadini anche quello dell’ex sindaco Stadarelli.
“Ci stringiamo al dolore della famiglia Tomasino e Romano per la prematura perdita del caro amabile amico Giusto Tomasino. Purtroppo il maledetto virus ha distrutto un’altra famiglia privandola dell’affetto del caro Giusto
Sentite condoglianze”.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.