Incidente mortale a Palermo, auto pirata uccide una donna allo Sperone

La donna è stata trovata riversa sull'asfalto da alcuni passanti

Incidente mortale a Palermo dove un’auto ha investito e ucciso una donna per poi fuggire via. L’incidente è avvenuto nella serata di oggi in via Sacco e Vanzetti, nel quartiere Sperone.

La donna è stata trovata riversa sull’asfalto da alcuni passanti che hanno anche chiamato i soccorsi. La donna però era ormai senza vita. Secondo le prime ricostruzioni un’auto pirata l’avrebbe investita. L’autista del mezzo non si sarebbe fermato a soccorrere la vittima è sarebbe fuggito.

Secondo quanto si apprende la vittima dell’incidente mortale dello Sperone ha 55 anni,E. A. le iniziali. In strada si è creata una folta folla di passanti.

Indaga la polizia per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente e identificare il pirata della strada che ha ucciso la donna, investendola e non prestando soccorso. Saranno analizzate anche le telecamere di videosorveglianza piazzate nella zona.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.