Scoppia un focolaio di Covid19 all’interno del carcere Paglierelli Lorusso di Palermo. Sarebbero 31 i casi registrati tra i detenuti. La scoperta dopo che uno dei detenuti ieri ha accusato alcuni sintomi febbrili riferibili al Covid19.

E’ scattata l’esecuzione del tampone rapido che ha dato esito positivo. “Ci sono 31 detenuti positivi – ha fatto sapere la direttrice del carcere Lorusso di Pagliarelli – ma di più non posso dire”.

Pare che il focolaio sia partito tra i detenuti comuni che hanno continuato ad avere i colloqui con le famiglie.
In questo momento ci sarebbe una zona rossa all’interno della struttura detentiva nel Reparto Pianeti. Si stanno effettuando i tamponi a tutti i carcerati per cercare di limitare il focolaio.

Articolo precedenteViolenza sessuale e prostituzione minorile, in carcere Francesco Pampa e Max Vicari
Articolo successivoLa Sicilia è zona rossa, il governo cede a Musumeci

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui