Tragedia a Monreale, incendio in appartamento uccide una donna

A perdere la vita è Giuseppa Balistreri, 91 anni, morta a causa delle fiamme scaturite forse da una stufa

Tragedia questa mattina a Monreale dove una donna è morta a causa di un incendio che si è sviluppato all’interno del suo appartamento. La tragedia si è consumata alle 8, in via Baronio Manfredi, una via della parte alta della cittadina normanna.

A perdere la vita è Giuseppa Balistreri, 91 anni, morta a causa delle fiamme che hanno imperversato all’interno del suo appartamento. La causa del rogo sarebbe da attribuire al corto circuito di una stufa oppure ad una sigaretta. Su queste ipotesi indagano i Vigili del Fuoco di Palermo  accorsi sul posto. I soccorritori al momento del loro arrivo hanno trovato la donna già senza vita.

Disperato il racconto dei familiari.

Il figlio, in particolare, che abita nell’appartamento al piano superiore, dopo aver notato il fumo che fuoriusciva dalla finestra dell’appartamento della madre, è entrato dentro l’appartamento forzando la porta del terrazzino posteriore. L’uomo ha cercato di mettere in salvo la donna, che era già avvolta dalle fiamme, la donna era ancora viva. Purtroppo però non è riuscito nel proprio intento essendo già alla casa avvolta dalle fiamme.

Sul posto i Carabinieri della Stazione di Monreale e il medico legale per l’ispezione del corpo della donna.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.