Una vera e propria tragedia a Bagheria dove, nel giro di 24 ore, sono decedute due sorelle affette da Covid19. Le due donne avevano 48 e 50 anni e sono morte a causa di alcune complicazioni legate all’infezione da Coronavirus. Lottavano entrambe da 3 settimane, da quando avevano scoperto di essere positive.

Nel corso del fine settimana le loro condizioni di salute si sono aggravate. Una delle due sorelle è stata trasportata all’ospedale Cervello di Palermo. Poi anche la seconda sorella si è aggravata. Anche lei al Cervello. L’11 gennaio è deceduta la prima sorella di 48 anni, ieri è morta l’altra. Un lutto che appare ancora più drammatico visto che i parenti non hanno potuto dare loro l’ultimo saluto. Una morta, come accade ormai da troppo tempo, in solitudine. I funerali delle due signore è stato celebrati oggi nella chiesa Madre di Bagheria, alla presenza di pochi parenti e amici per le restrizioni legate alla pandemia.

Intanto, secondo i dati dell’Asp elaborati dalla Città metropolitana di Palermo, sono 418 i positivi a Bagheria (dato aggiornato a giorno 11 gennaio).

Articolo precedenteColpo alla mafia di San Giuseppe Jato, confiscati beni per mezzo milione al boss Mulé
Articolo successivoMusumeci annuncia nuove restrizioni in Sicilia, Città Metropolitane zona rossa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui