Boom di positivi a Piana degli Albanesi, 76 casi e focolaio in Rsa

Tre persone sono ricoverate in ospedale

Salgono a 76 i positivi a Piana degli Albanesi dove scoppia un focolaio anche dentro una Rsa. L’aggiornamento è del sindaco della città del Lago.

Questo pomeriggio sono stati comunicati gli esito di tamponi molecolari eseguiti ad alcuni cittadini. Come previsto dalla nuova circolare del Ministero della Salute del 08 gennaio 2021 anche i tamponi rapidi vengono inclusi nei positivi accertati.

Per cui si è passati dai 39 positivi al tampone molecolare e 20 positivi al tampone rapido accertati fino al 9 Gennaio agli attuali complessivi 76. Di questi 73 sono in isolamento fiduciario a casa e 3 ricoverati in ospedale. “Sempre dai tamponi effettuati in questi giorni oltre 50 concittadini sono risultati negativi”, aggiunge il Rosario Petta.

LEGGI ANCHE  Il Covid19 uccide due sorelle di 48 e 50 anni, lutto a Bagheria

La direzione della RSA di Piana degli Albanesi ha informato che 3 operatori e 7 pazienti della RSA sono risultati positivi al covid-19. La notizia è stata confermata anche dall’Asp di Palermo. La struttura è stata già sanificata tutti gli operatori sanitari sono risultati negativi ai test pertanto prosegue la regolare attività per tutti gli altri 30 degenti anch’essi negativi al test.
I sette pazienti positivi, tutti asintomatici, sono stati, invece trasferiti nella RSA Covid di Borgetto, mentre gli operatori positivi si trovano in isolamento domiciliare.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK