Terremoto nel Palermitano questa notte, la scossa a 2 chilometri di profondità

A darne notizia è l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sul suo sito ufficiale

Una lieve scossa di terremoto è stata registrata questa notte a largo di Palermo. Il sisma ha avuto magnitudo 2.2 secondo i dati della Sala operativa dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia. La scossa è stata registrato dai sismografi lungo la costa siciliana alle 00:57. A darne notizia è l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sul suo sito ufficiale.

L’epicentro è stato posizionato in mare, al largo della costa palermitana nel distretto sismico denominato Costa Siciliana centro settentrionale.

Nonostante sia stata una scossa abbastanza lieve, potrebbe comunque essere stata avvertita dai comuni costieri del Palermitano e del Messinese. L’epicentro del terremoto, infatti, è stato localizzato dalla rete sismica nazionale ad una profondità di soli 2 chilometri. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone.

Questa mattina altre due scosse sono state registrata al Largo di Palermo e al largo di Messina. La prima di magnitudo 2.2 e la seconda di magnitudo 2.6.