Turismo – Diretta Sicilia https://www.direttasicilia.it Giornale Online di Sicilia Thu, 21 May 2020 10:21:19 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.4.1 Alitalia torna a puntare sulla Sicilia, da oggi aumentano i voli diretti da Roma https://www.direttasicilia.it/2020/05/21/alitalia-torna-a-puntare-sulla-sicilia-da-oggi-aumentano-i-voli-diretti-da-roma/ https://www.direttasicilia.it/2020/05/21/alitalia-torna-a-puntare-sulla-sicilia-da-oggi-aumentano-i-voli-diretti-da-roma/#respond Thu, 21 May 2020 10:21:19 +0000 https://www.direttasicilia.it/?p=3371

Alitalia torna a puntare sulla Sicilia. Da oggi la Compagnia di Bandiera avvia il collegamento con 8 voli al giorno da Roma per Catania e Palermo e dal 3 giugno ripartono dai due aeroporti siciliani i collegamenti diretti per Milano. Alitalia aumenta a partire da oggi il numero di collegamenti fra i due aeroporti siciliani […]

L'articolo Alitalia torna a puntare sulla Sicilia, da oggi aumentano i voli diretti da Roma è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>

Alitalia torna a puntare sulla Sicilia. Da oggi la Compagnia di Bandiera avvia il collegamento con 8 voli al giorno da Roma per Catania e Palermo e dal 3 giugno ripartono dai due aeroporti siciliani i collegamenti diretti per Milano.

Alitalia aumenta a partire da oggi il numero di collegamenti fra i due aeroporti siciliani di Catania e Palermo con lo scalo di Roma Fiumicino. Complessivamente, sulle rotte Catania-Roma e Palermo-Roma i voli passano da 6 a 8 al giorno. Fino alla fine di maggio Alitalia aggiungerà ai collegamenti già operativi un volo in partenza da Catania alle 15:25 e uno da Palermo alle 15:15, mentre le partenze addizionali da Roma saranno alle 13:20 verso Catania e alle 13:15 verso Palermo. Da giugno altri voli aggiuntivi consentiranno di partire da Catania alle ore 6:25 e da Palermo alle 6:45, mentre le nuove partenze da Fiumicino saranno alle 22:00 per Catania e alle 21:55 per Palermo.

Dal 3 giugno inoltre, salvo eventuali proroghe delle restrizioni al trasporto aereo da e per la Sicilia attualmente in vigore, Alitalia tornerà a operare un collegamento diretto fra i due aeroporti siciliani e Milano, con due voli quotidiani sulla rotta Catania-Malpensa e due sulla Palermo-Malpensa. Tutti i voli Alitalia vengono effettuati utilizzando meno della metà dei posti disponibili a bordo, al fine di rispettare le attuali disposizioni di legge sul mantenimento del distanziamento minimo.

Intanto anche Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega tra loro città di medie e piccole dimensioni e capitali europee, ha annunciato oggi l’avvio di un nuovo collegamento esclusivo per l’estate 2020 in partenza da Palermo alla volta di Trieste.

Punta sulla Sicilia anche Air Dolomiti. Da giugno si volerà a Firenze da Catania e Palermo. Air Dolomiti, compagnia aerea del Gruppo Lufthansa, riparte dall’Italia e annuncia la ripresa dei voli con i collegamenti dall’aeroporto Amerigo Vespucci verso i due principali scali siciliani. A partire dal 5 giugno la compagnia proporrà quattro frequenze settimanali per il capoluogo toscano: i voli saranno operati il lunedì, giovedì, venerdì e domenica con partenza, da Palermo, alle 14 dal 5/06 al 18/06 e alle 18, dal 19/06 al 23/10, e da Catania alle 18:30 dal 5/06 al 23/10.

L'articolo Alitalia torna a puntare sulla Sicilia, da oggi aumentano i voli diretti da Roma è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/05/21/alitalia-torna-a-puntare-sulla-sicilia-da-oggi-aumentano-i-voli-diretti-da-roma/feed/ 0
Vacanze gratis in Sicilia per medici e infermieri degli ospedali Covid lombardi https://www.direttasicilia.it/2020/05/19/vacanze-gratis-in-sicilia-per-medici-e-infermieri-degli-ospedali-covid-lombardi/ https://www.direttasicilia.it/2020/05/19/vacanze-gratis-in-sicilia-per-medici-e-infermieri-degli-ospedali-covid-lombardi/#respond Tue, 19 May 2020 17:18:08 +0000 https://www.direttasicilia.it/?p=3311 Cefalù mare bandiera verde

Una settimana di vacanza gratis in Sicilia per gli ‘eroi’ della sanità lombarda impegnati nel fronteggiare l’emergenza Covid-19. L’ideo è dell’Ente Parco delle Madonie, guidato dal commissario straordinario Salvatore Caltagirone. È stato deciso, grazie alla disponibilità dell’hotel Costa Verde di Cefalù, di ospitare gratuitamente per una settimana di soggiorno famiglie di medici e infermieri degli […]

L'articolo Vacanze gratis in Sicilia per medici e infermieri degli ospedali Covid lombardi è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
Cefalù mare bandiera verde

Una settimana di vacanza gratis in Sicilia per gli ‘eroi’ della sanità lombarda impegnati nel fronteggiare l’emergenza Covid-19. L’ideo è dell’Ente Parco delle Madonie, guidato dal commissario straordinario Salvatore Caltagirone.

È stato deciso, grazie alla disponibilità dell’hotel Costa Verde di Cefalù, di ospitare gratuitamente per una settimana di soggiorno famiglie di medici e infermieri degli Ospedali Civili di Brescia e del Fatebenefratelli Sacco di Milano. L’iniziativa arriva in segno di gratitudine nei loro confronti. La vacanza prevede anche alcune escursioni alla scoperta del territorio del Parco delle Madonie.

“Come commissario straordinario dell’Ente Parco delle Madonie – afferma Caltagirone – porgo un sentito e doveroso ringraziamento a tutti coloro che con spirito di abnegazione sono stati impegnati per cosi lungo tempo, nei diversi reparti di Terapia intensiva, per curare e salvare le persone affette da Covid 19 e formulo in questa occasione l’invito a trascorrere una vacanza nel nostro territorio all’insegna della serenità e del benessere psicofisico. Siamo in contatto con le direzioni sanitarie dell’ospedale Luigi Sacco di Milano e degli Spedali Civili di Brescia, per rivolgere un invito a cinque medici e cinque infermieri di ciascuna struttura ospedaliera a trascorrere, durante i mesi estivi, un soggiorno nel Parco delle Madonie. Potranno trascorrere gratuitamente la loro vacanza con oneri di vitto e di alloggio per tutto il periodo del soggiorno a carico della struttura Costa Verde”.

“Ho avuto modo di conoscere il commissario Caltagirone – afferma Farinella, titolare del Costa Verde di Cefalù – e di apprezzarne le sue qualità umane. L’ho invitato ad occuparsi di tutta l’organizzazione, mettendo a disposizione la mia struttura per il soggiorno di due famiglie di medici e infermieri a settimana”.

L'articolo Vacanze gratis in Sicilia per medici e infermieri degli ospedali Covid lombardi è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/05/19/vacanze-gratis-in-sicilia-per-medici-e-infermieri-degli-ospedali-covid-lombardi/feed/ 0
Pantelleria tra le migliori mete dell’estate 2020, se la vedi ti innamori https://www.direttasicilia.it/2020/05/19/pantelleria-tra-le-migliori-mete-dellestate-2020-se-la-vedi-ti-innamori/ https://www.direttasicilia.it/2020/05/19/pantelleria-tra-le-migliori-mete-dellestate-2020-se-la-vedi-ti-innamori/#respond Tue, 19 May 2020 06:50:20 +0000 https://www.direttasicilia.it/?p=3255

Pantelleria. La terra nata dal fuoco, dominata dal mare e accarezzata dal vento. Per tutti è la figlia del vento, per tanti la meta ideale per trascorrere una vacanza che non è “solo mare”. Se vai a Pantelleria, ti innamori e non vedi l’ora di potervi tornare. L’isola minore che si trova al centro del […]

L'articolo Pantelleria tra le migliori mete dell’estate 2020, se la vedi ti innamori è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>

Pantelleria. La terra nata dal fuoco, dominata dal mare e accarezzata dal vento. Per tutti è la figlia del vento, per tanti la meta ideale per trascorrere una vacanza che non è “solo mare”.

Se vai a Pantelleria, ti innamori e non vedi l’ora di potervi tornare. L’isola minore che si trova al centro del Mediterraneo è un concentrato di natura selvaggia, natura placida, verdeggiante, sapori e odori che sanno di Africa, accoglienza.

Inizia con Pantelleria, su Diretta Sicilia, il viaggio nelle più belle località turistiche siciliane.

Pantelleria non è un posto per una vacanza comoda ma è la vacanza per chi cerca di rinascere. Sì perché la Perla Nera del Mediterraneo ti accoglie e ti culla. Mare cristallino, coste aspre e ricche di tesori. Non è facile descriverla perché Pantelleria è ctanta roba”.

Tanti i posti da scoprire. Dai litorali alle montagne. Un’isola che ancora ha dentro di sé la forza vigorosa del vulcano che l’ha partorita.

Un centro benessere a cielo aperto. Non solo per le tante località in cui rigenerare il corpo. Dal Lago dello Specchio di Venere, al Gadir, alle grotte naturali, ma anche la mente e lo spirito. Pantelleria è bellezza che trasuda dalla terra.

Un luogo in cui trascorrere le vacanze dell’estate 2020? Sì. Un’isola grande, con spazi sufficienti, che garantiscono il distanziamento sociale necessario.

Se cercate un’idea per le prossime vacanze, l’isola di Pantelleria potrebbe essere un’ottimo itinerario per trascorrere bellissime giornate di mare. Lunghe passeggiate e cibo di qualità, l’ebrezza di un vino fatto dall’eroica coltivazione della vite. Questo e molto altro è Pantelleria.

Un’isola silenziosa, selvaggia e misteriosa: come meglio descrivere Pantelleria. Chi arriva sull’isola rimane come sconcertato da questa terra nera, difficile ma poi, dopo averla assaporata ed essersi innamorato, non vuole più andare via.

L’isola di Pantelleria ricorda sempre la sua natura vulcanica, punta emergente di un complesso sprofondato per 1.200 metri negli abissi. Cala Cinque Denti, il Laghetto delle Ondine, Cala Gadir, Cala Tramontana e Cala Levante, l’Arco dell’Elefante, Balata dei Turchi, sono le località balneari che meglio rappresentano l’idea di quest’isola. Ma ci sono anche altre cale da scoprire in tutto il perimetro dell’Isola.

L'articolo Pantelleria tra le migliori mete dell’estate 2020, se la vedi ti innamori è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/05/19/pantelleria-tra-le-migliori-mete-dellestate-2020-se-la-vedi-ti-innamori/feed/ 0
Estate 2020, a Trapani da Cuneo e Milano con Albastar https://www.direttasicilia.it/2020/05/14/estate-2020-a-trapani-da-cuneo-e-milano-con-albastar/ https://www.direttasicilia.it/2020/05/14/estate-2020-a-trapani-da-cuneo-e-milano-con-albastar/#respond Thu, 14 May 2020 13:01:19 +0000 https://www.direttasicilia.it/?p=3132

Da oggi in vendita sul sito della compagnia Albastar

L'articolo Estate 2020, a Trapani da Cuneo e Milano con Albastar è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>

All’aeroporto di Trapani i voli per Cuneo e Milano Malpensa della compagnia Albastar. A partire da oggi i biglietti potrenno essere acquistati sul sito della compagnia.

A comunicarlo è Airgest, società di gestione dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi,in seguito all’accordo con la Albastar.

Il piano prevede due nuove tratte settimanali su Cuneo Levaldigi e Milano Malpensa, che prenderanno il via il 10 luglio e che saranno mantenute per tutta l’estate, con la possibilità di proseguire anche nella stagione invernale. La tariffa parte da 49,99 euro, tasse e bagagli di cabina e stiva inclusi.

Albastar è una compagnia privata spagnola, con stabile organizzazione in Italia. Dal 2010 opera voli charter e di linea dalle basi operative di Palma di Maiorca, Milano Malpensa e Bergamo e, dal 2015. Opera in Sicilia con voli diretti su Catania e Palermo.

Quelli da e per Trapani, partiranno il venerdì ed il lunedì, con la flotta di Boeing 737-800 configurati a 189 posti in classe unica.

“Il management non si è mai fermato. Prosegue il rilancio di Trapani Birgi dice il presidente di Airgest, Salvatore Ombra -. L’aggiunta di Albastar al panel delle compagnie aeree che volano da Trapani Birgi è solo il primo risultato di un’azione di rilancio che non si è fermata nonostante il lockdown”.

“Protagonista della nostra ripartenza è Trapani, – commenta Giancarlo Celani, chief commercial officer & deputy C.E.O di Albastar – una nuova destinazione per il nostro network di voli di linea, che sarà raggiunta da collegamenti bisettimanali da Cuneo e Milano Malpensa, ogni lunedì e venerdì, dal 10 luglio al 7 settembre, a cui seguirà una programmazione invernale da dicembre attualmente in fase di pianificazione”.

Il commento del presidente dell’aeroporto di Cuneo, Giuseppe Viriglio. “Accogliamo con grande entusiasmo la nuova rotta su Trapani – commenta il presidente dell’aeroporto di Cuneo, Giuseppe Viriglio -. In un momento di ridimensionamento del traffico aereo, l’apertura di uno nuovo volo è un segnale di grande ottimismo per il futuro. Grazie ad Albastar che ha saputo cogliere questa opportunità”.

L'articolo Estate 2020, a Trapani da Cuneo e Milano con Albastar è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/05/14/estate-2020-a-trapani-da-cuneo-e-milano-con-albastar/feed/ 0
L’Italia incoronata dal New York Times meta ideale dopo il Covid-19 https://www.direttasicilia.it/2020/05/11/litalia-incoronata-dal-new-york-times-meta-ideale-dopo-il-covid-19/ https://www.direttasicilia.it/2020/05/11/litalia-incoronata-dal-new-york-times-meta-ideale-dopo-il-covid-19/#respond Mon, 11 May 2020 14:23:17 +0000 https://www.direttasicilia.it/?p=3063 vacanza a favignana

L’Italia è tra le 20 più sicure in cui viaggiare secondo il New York Times. Il quotidiano americano mette il Belpaese nella lista delle 20 nazioni in cui è consigliabile trascorrere le vacanze. Il New York Times ha fatto il punto delle date in cui è terminato il lockdown e sulle tappe che porteranno alla […]

L'articolo L’Italia incoronata dal New York Times meta ideale dopo il Covid-19 è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
vacanza a favignana

L’Italia è tra le 20 più sicure in cui viaggiare secondo il New York Times. Il quotidiano americano mette il Belpaese nella lista delle 20 nazioni in cui è consigliabile trascorrere le vacanze.

Il New York Times ha fatto il punto delle date in cui è terminato il lockdown e sulle tappe che porteranno alla riapertura totale delle attività, tra cui il turismo. In Italia di tratta di un settore trainante.

Il giornale statunitense ha spiegato quali sono le restrizioni anti-contagio in vigore e quelle previste nei mesi a venire in dieci Stati in tutto il mondo.

Nonostante il blocco momentaneo dei voli internazionali, si legge sul New York Times, l’idea di aprirsi ai viaggiatori si sta diffondendo e alcuni paesi sono sul punto di compiere passi concreti.

Le zone meridionali del Paese sono quelle che avranno maggiori attenzioni da parte dei turisti americani. La Sicilia è ovviamente in pole. Qui l’epidemia è stata limitata e il turismo potrebbe rappresentare un volano per l’economia.

Tra le difficoltà principali del nostro Stato l’articolo evidenzia “la necessità di bilanciare le considerazioni sulla salute e una disperata necessità di rilanciare l’economia”. “L’economia già sofferente dell’Italia ha subìto un colpo enorme dopo quasi due mesi di chiusura e un calo del 95 percento del turismo”.

Assieme all’Italia, gli altri Paesi che consiglia in New York Times sono Australia e Nuova Zelanda. Poi c’è la Grecia che ha avuto rapidità di azione contro il Covid-19. Seguono Puerto Rico e Islanda,Messico, Francia, Singapore e Hawaii.

E sono in tanti su Twitter a scrivere di volere passare le vacanze nel nostro Paese una volta che l’emergenza sarà conclusa. Dalla Campania, alla Sicilia, alla Sardegna, alla Puglia, alla Calabria. Insomma i turisti non vedono l’ora di poter tornare ad invadere le nostre città e attendono con ansia la fine delle restrizioni.

L'articolo L’Italia incoronata dal New York Times meta ideale dopo il Covid-19 è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/05/11/litalia-incoronata-dal-new-york-times-meta-ideale-dopo-il-covid-19/feed/ 0
Sono 7 le spiagge siciliane più belle elette Bandiera Blu https://www.direttasicilia.it/2020/05/09/sono-7-le-spiagge-siciliane-piu-belle-elette-bandiera-blu/ https://www.direttasicilia.it/2020/05/09/sono-7-le-spiagge-siciliane-piu-belle-elette-bandiera-blu/#respond Sat, 09 May 2020 07:49:21 +0000 https://www.direttasicilia.it/?p=3013

In Sicilia sono sette le bandiere blu 2020. In vista dell’estate sono state individuate le spiagge siciliane più belle, pulite e attrezzate del 2020. Tra mare pulito e cristallino, spiagge spettacolari, servizi al top per una vacanza in Sicilia da sogno. Alle sette spiagge siciliane che conquistano la bandiera blu sono stati riconosciuti canoni particolari. […]

L'articolo Sono 7 le spiagge siciliane più belle elette Bandiera Blu è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>

In Sicilia sono sette le bandiere blu 2020. In vista dell’estate sono state individuate le spiagge siciliane più belle, pulite e attrezzate del 2020.

Tra mare pulito e cristallino, spiagge spettacolari, servizi al top per una vacanza in Sicilia da sogno. Alle sette spiagge siciliane che conquistano la bandiera blu sono stati riconosciuti canoni particolari. Alla bellezza del territorio si aggiunge l’impegno delle amministrazioni che lavorano affinché venga assegnata la bandiera blu.

Il riconoscimento viene assegnato dalla Fee, long danese Foundation for environmental education. Una riconferma per le spiagge della Sicilia.

Giache Bianche MenfiLa bandiera blu va a Menfi, nell’agrigentino, con il Lido Fiori Bertolino, Porto Palo Cipollazzo. Bandiera bli anche per Tusa con la spiaggia Lampare e spiaggia Marina. Tra le spiagge più belle d’Italia anche quelle delle isole Eolie con Lipari, Stromboli Ficogrande, Vulcano Gelso, Vulcano Acque Termali, Canneto ed Acquacalda. Bandiera blu anche a Santa Teresa di Riva. Nel Ragusano Ispica con i tre tratti di Punta Ciriga e Santa Maria del Focallo, Pozzallo con le spiagge di Pietre Nere e Raganzino e il capoluogo con Marina di Ragusa.

La consegna della bandiera blu si svolgerà via teleconferenza a causa dell’emergenza sanitaria il 14 maggio.

Anche se la ripartenza è ancora lontana e al momento non è consentito andare in spiaggia, la bandiera blu rappresenta una spinta in più per la ripartenza del turismo. Gli stabilimenti balneari hanno già cominciato la munitenzione dei lidi in vista del via libera da parte del Governo.

Quest’anno le spiagge che hanno ottenuto la bandiera blu in Italia sono 385. Trenta sono in Liguria, segue con 19 la Toscana e con 18 la Campania. Balneabilità delle acque, depurazione, raccolta differen-ziata, aree pedonali, piste ciclabili, servizi in spiaggia, abbattimento delle barriere architettoniche, ricettività alberghiera, educazione ambientale su questi requisiti si sono spesi le città italiane che si affaccia-no nel mare. E quelle siciliane pronte ad accogliere i turisti in un’estate tutta da sperimentare.

La Regione sta mettendo in cantiere pacchetti turistici per il rilancio del turismo. Previsti sconti, bonus e agevolazioni per chi vorrà trascorrere le vacanze estive 2020 in Sicilia. La bandiera blu delle 7 spiagge è una ulteriore scusa per venire a trascorre le ferie in questi meravigliosi loghi.

L'articolo Sono 7 le spiagge siciliane più belle elette Bandiera Blu è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/05/09/sono-7-le-spiagge-siciliane-piu-belle-elette-bandiera-blu/feed/ 0
San Vito Lo Capo è salva, salta il progetto del mega resort https://www.direttasicilia.it/2020/04/23/san-vito-lo-capo-e-salva-salta-il-progetto-del-mega-resort/ https://www.direttasicilia.it/2020/04/23/san-vito-lo-capo-e-salva-salta-il-progetto-del-mega-resort/#respond Wed, 22 Apr 2020 22:00:00 +0000 https://www.direttasicilia.it/2020/04/23/san-vito-lo-capo-e-salva-salta-il-progetto-del-mega-resort/ San Vito lo Capo

San Vito Lo Capo è salva. Il progetto della società Marina Bay non si farà. L’annuncio è stato dato questa mattina dal sindaco Giuseppe Peraino. Il primo cittadino ha spiegato che il 27 marzo scorso, con una nota inviata dal Comune alla Society Marina Bay, all’assessorato regionale Territorio era stata comunicata la “conclusione dei lavori […]

L'articolo San Vito Lo Capo è salva, salta il progetto del mega resort è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
San Vito lo Capo

San Vito Lo Capo è salva. Il progetto della società Marina Bay non si farà. L’annuncio è stato dato questa mattina dal sindaco Giuseppe Peraino. Il primo cittadino ha spiegato che il 27 marzo scorso, con una nota inviata dal Comune alla Society Marina Bay, all’assessorato regionale Territorio era stata comunicata la “conclusione dei lavori per la mancata produzione di documentazione ritenuta essenziale”.

A San Vito lo Capo, perla del turismo siciliano che attrae ogni anni migliaia di turisti per il suo splendido mare, il mega resort rimarrà solo un brutto sogno.

La società, che il 30 luglio 2019 a seguito della contrarietà espressa dall’amministrazione comunale alla realizzazione di un progetto sull’area portuale aveva chiesto il differimento della Conferenza di servizi al fine di produrre un nuovo master progettuale, “non ha prodotto – dice il sindaco – alcuna documentazione”. Un fatto che chiude, di fatto, l’iter per la costruzione del mega resort.

A San Vito Lo Capo si festeggia dunque. Erano tanti i cittadini che avevano manifestato il proprio dissenso riguardo un’opera giudicata troppo invasiva. San Vito Lo Capo è, infatti, un piccolo comune che in estate attrae già migliaia di turisti e non necessita di una struttura tale da uccidere, come hanno sostenuto doversi operatori turistici del luogo, un posto che ha già un proprio equilibrio.

I tempi per la presentazione della documentazione che erano stati concessi sono scaduti ed è ufficiale che il progetto si è arenato. “Decorso ampiamente – si legge nel documento del Comune – il termine legislativo per la conclusione del procedimento e poiché l’omissione di produzione documentale non può giustificare il ripetuto rinvio o, peggio, una sospensione ‘sine die’ dei lavori della Conferenza, il Comune di San Vito Lo Capo ritiene di ritenere gli stessi lavori conclusi”.

“Non appena ci siamo insediati nel giugno 2019 – ricorda ancora il sindaco di San Vito Lo Capo – abbiamo attivato tutte le procedure necessarie per tutelare il territorio e i cittadini. Ci siamo dotati di due figure qualificate, un avvocato e un esperto nel settore scientifico-ambientale, in modo da presentare un parere autorevole, supportato da elementi giuridico-scientifici, in sede di Conferenza di servizi. Abbiamo poi accolto la richiesta di Marina Bay di rinviare la stessa conferenza e di presentare un nuovo master – aggiunge – pensando che fosse giusto valutare, di concerto con la cittadinanza, se una nuova proposta avesse potuto portare realmente benefici per il territorio e la comunita’. Un nuovo progetto non e’ stato presentato – conclude Peraino-, pertanto ritengo chiuso questo percorso”.

L'articolo San Vito Lo Capo è salva, salta il progetto del mega resort è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/04/23/san-vito-lo-capo-e-salva-salta-il-progetto-del-mega-resort/feed/ 0
Niente “Google Camp” 2020 a Selinunte ma Google dona 170 mila euro https://www.direttasicilia.it/2020/04/18/niente-google-camp-2020-a-selinunte-ma-google-dona-170-mila-euro/ https://www.direttasicilia.it/2020/04/18/niente-google-camp-2020-a-selinunte-ma-google-dona-170-mila-euro/#respond Fri, 17 Apr 2020 22:00:00 +0000 https://www.direttasicilia.it/2020/04/18/niente-google-camp-2020-a-selinunte-ma-google-dona-170-mila-euro/

Il google Camp 2020 non ci sarà a Selinunte. La pandemia del Covid19 non ha permesso quest’anno l’organizzazione dell’attesissimo event organizzato dal colosso di Mountain View. Al tempio di Hera non arriveranno vip e personaggi dello spettacolo mondiale come avviene dal 2014. Tra gli ospiti illustri ci sono stati al Google Camp degli scorsi anni […]

L'articolo Niente “Google Camp” 2020 a Selinunte ma Google dona 170 mila euro è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>

Il google Camp 2020 non ci sarà a Selinunte. La pandemia del Covid19 non ha permesso quest’anno l’organizzazione dell’attesissimo event organizzato dal colosso di Mountain View. Al tempio di Hera non arriveranno vip e personaggi dello spettacolo mondiale come avviene dal 2014. Tra gli ospiti illustri ci sono stati al Google Camp degli scorsi anni Rania di Giordania, il principe Harry e Lenny Kravitz, Elton John, Leonardo Di Caprio e i fondatori di Facebook e Net-Mark Zuckerberg, Reed Hastings e Marc Randolph. Lo riporta il Giornale di Sicilia.

La Google Camp conference quest’anno non farà brillare i blindatissimi templi di Selinunte in occasione del vertice mondiale estivo che Google organizza in luglio in Sicilia ormai dal 2014. Tra mega yacht, aerei, jet privati in Sicilia negli scorsi anni sono arrivati i vip più ricchi e potenti del mondo per riunirsi contro i cambiamenti climatici. Lo scorso anno, un programma segretissimo, che ha previsto cene di lusso sotto al tempio di Hera dove è stato allestito anche un concerto dei Coldplay.

Google però non abbandona la Sicilia. Per esprimere la propria vicinanza alla comunità che da anni ospita il Camp l’azienda statunitense donerà 100 mila euro al Banco alimentare della Sicilia e 70 mila euro al Parco archeologico di Selinunte. I soldi serviranno per restaurare alcune aree.

“A causa della pandemia – dice una portavoce di Google purtroppo, quest’anno non ci è possibile organizzare The Camp conference e ne siamo molto dispiaciuti. Siamo consapevoli che questo appuntamento ha un impatto economico positivo sul territorio e desideriamo intraprendere alcune iniziative con l’obiettivo di offrire supporto alle con due donazioni”.

L'articolo Niente “Google Camp” 2020 a Selinunte ma Google dona 170 mila euro è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/04/18/niente-google-camp-2020-a-selinunte-ma-google-dona-170-mila-euro/feed/ 0
Covid19, in Sicilia a mare divisi dal plexiglas? https://www.direttasicilia.it/2020/04/14/covid19-in-sicilia-a-mare-divisi-dal-plexiglas/ https://www.direttasicilia.it/2020/04/14/covid19-in-sicilia-a-mare-divisi-dal-plexiglas/#respond Mon, 13 Apr 2020 22:00:00 +0000 https://www.direttasicilia.it/2020/04/14/covid19-in-sicilia-a-mare-divisi-dal-plexiglas/

In tempi di Covid19 le aziende le stanno studiando proprio tutte pur di salvare il salvabile. L’estate è alle porte e si teme che gli affari possano andare a picco a causa della paura della gente che potrebbe preferire stare a casa e sacrificare i bagni a mare pur di evitare il contagio. Anche sulle […]

L'articolo Covid19, in Sicilia a mare divisi dal plexiglas? è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>

In tempi di Covid19 le aziende le stanno studiando proprio tutte pur di salvare il salvabile. L’estate è alle porte e si teme che gli affari possano andare a picco a causa della paura della gente che potrebbe preferire stare a casa e sacrificare i bagni a mare pur di evitare il contagio. Anche sulle spiagge siciliane ci dovremmo abituare a seguire le regole del distanziamento sociale per ridurre al minimo il rischio da contagio. Quale sara la soluzione? Tutto è ancora al vaglio dei governi.

Arriva da Modena l’idea di installare sulle spiagge delle vere e proprie barriere in plexiglass anti contagio.
“Una settimana fa – racconta Claudio Ferrari, proprietario della “Nuova Neon Group 2″ di Serramazzoni, vicino Modena a La Repubblica – abbiamo provato ad immaginare il ritorno in spiaggia”. Il progetto è sorto per convincere le persona a tornare in spiaggia ma anche per consentire far ripartire le attività”.

L’azienda modenese ha progettato su una spiaggia della riviera romagnola alcuni box trasparenti con pareti di plexiglass e profili in alluminio, di 4,5 metri per lato con un “accesso” da un metro e mezzo di ampiezza. Tuttavia conviene abituarsi all’idea che sarà un’estate in cui probabilmente non si potrà viaggiare all’estero, ma si riscoprirà la seconda casa al mare o le mete non troppo distanti da dove si vive.

L’idea potrebbe sbarcare anche sulle spiagge siciliane visto che le ricostruzioni grafiche hanno fatto il giro d’Italia. La conferma sarebbe arrivata anche dal Governo. Secondo il sottosegretario del Mibact, Lorenza Bonaccorsi, la risposta è sì. “Ci stiamo lavorando – ha spiegato – dal punto di vista degli atti amministrativi necessari per gli stabilimenti, immaginando una serie di normative prese con il comitato tecnico scientifico, che contemplano l’ipotesi di un distanziamento”.

L'articolo Covid19, in Sicilia a mare divisi dal plexiglas? è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/04/14/covid19-in-sicilia-a-mare-divisi-dal-plexiglas/feed/ 0
Coronavirus e vacanze in Sicilia: “È un luogo sicuro” https://www.direttasicilia.it/2020/03/05/coronavirus-e-vacanze-in-sicilia-e-un-luogo-sicuro/ https://www.direttasicilia.it/2020/03/05/coronavirus-e-vacanze-in-sicilia-e-un-luogo-sicuro/#respond Wed, 04 Mar 2020 23:00:00 +0000 https://www.direttasicilia.it/2020/03/05/coronavirus-e-vacanze-in-sicilia-e-un-luogo-sicuro/ San Vito lo Capo

Impazza la paura legata al Coronavirus in Sicilia. Il timore del contagio sta bloccando tutti i settori economici dell’Isola e rappresenta il colpo di grazie per una economia debole e martoriata dalla crisi economica. È il settore turistico a farne maggiormente le spese in Sicilia. Negli hotel e nelle strutture extra alberghiere non arrivano prenotazioni […]

L'articolo Coronavirus e vacanze in Sicilia: “È un luogo sicuro” è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
San Vito lo Capo

Impazza la paura legata al Coronavirus in Sicilia. Il timore del contagio sta bloccando tutti i settori economici dell’Isola e rappresenta il colpo di grazie per una economia debole e martoriata dalla crisi economica. È il settore turistico a farne maggiormente le spese in Sicilia.

Negli hotel e nelle strutture extra alberghiere non arrivano prenotazioni e quelle che erano state fatte in precedenza stanno per essere cancellate. Anche i telefoni delle agenzie di viaggio non smettono di squillare. È partita la corsa alla cancellazione delle vacanze.

Ma andare in vacanza in Sicilia è pericoloso? Si rischia il contagio? Nulla di più falso considerato che la situazione è sotto controllo costante e i contagi fino ad oggi registrati sono legati a focolai esterni. È il caso dei turisti di Bergamo in visita in Sicilia che sono risultati positivi al Coronavirus.

In Sicilia non vi è alcun focolaio di Coronavirus ma solo casi di contagi provenienti da altre regioni.

La Regione Siciliana ha stilato una serie di domande e risposte sull’emergenza Coronavirus e sul rischio legato a una vacanza in Sicilia.

Una vacanza in Sicilia che rischi comporta?

La Sicilia non è una destinazione a rischio in quanto non si registra alcun focolaio di contagio autonomo del coronavirus. Le autorità sanitarie locali monitorano costantemente la situazione.

Per ulteriori approfondimenti visitare il sito web ufficiale costantemente aggiornato della Regione Siciliana e il sito dedicato www.siciliacoronavirus.it

Possono esserci difficoltà ad arrivare e/o rientrare dalla Sicilia?

Gli aeroporti e i mezzi pubblici operano con regolarità. Non c’è dunque nessuna difficoltà né ad arrivare nel nostro territorio né a rientrare nel proprio Paese ma per avere maggiori informazioni sul proprio viaggio è bene contattare il vettore di riferimento. Qualche nazione sta adottando misure specifiche di prevenzione, che riguardano principalmente le persone provenienti dalle aree a rischio. Per informazioni attendibili e sempre aggiornate, consigliamo di visitare il sito del proprio Ministero degli Esteri.

Gli aeroporti italiani funzionano regolarmente?

Tutti gli aeroporti italiani sono operativi e tutti i servizi correlati sono regolarmente garantiti (ad esempio noleggio auto, taxi, autobus, ristoranti, negozi, ecc.). Ogni aeroporto ha messo in atto misure preventive per garantire il massimo livello di sicurezza all’interno delle proprie infrastrutture. La situazione è costantemente monitorata, con il supporto del personale medico dell’aeroporto.

I musei, i parchi e le strutture turistiche sono aperti?

Tutti i servizi sono attualmente garantiti in Sicilia. Le strutture ricettive sono regolarmente aperte così come sono regolarmente aperti musei, ristoranti, rifugi, bar o altri luoghi di intrattenimento. Per le informazioni turistiche sulle singole località siciliane è possibile fare riferimento agli Sportelli Informativi presenti sul territorio.

In caso di difficoltà a chi posso rivolgermi?

Il sistema sanitario siciliano è pronto ad affrontare e gestire la situazione: oltre al numero telefonico 112 riservato alle emergenze, la Regione Siciliana ha predisposto il numero verde gratuito 800458787 per assicurare ogni assistenza utile alla cittadinanza nell’ambito dell’emergenza Coronavirus. Nello specifico vengono fornite informazioni e assistenza sulle misure adottate sul territorio nazionale ed in Sicilia. Tale servizio, attivo 24 ore su 24, è stato anche previsto per contrastare il dilagare di dati non attendibili e notizie segnatamente false.

L'articolo Coronavirus e vacanze in Sicilia: “È un luogo sicuro” è stato pubblicato su Diretta Sicilia.

]]>
https://www.direttasicilia.it/2020/03/05/coronavirus-e-vacanze-in-sicilia-e-un-luogo-sicuro/feed/ 0