navigazione Tag

cazzilli palermitani

I Cazzilli o Crocchè Palermitane: una delizia siciliana dalla storia alle mani

Palermo, una città affascinante e ricca di storia, è conosciuta anche per la sua straordinaria gastronomia. Tra i tanti piatti tipici siciliani, le crocchè palermitane sono un’appetitosa specialità che ha conquistato i palati di tutto il mondo. In questo articolo, scopriremo l’origine di questa prelibatezza e impareremo come prepararla a casa.

Origini delle crocchè palermitane

Le crocchè palermitane, conosciute anche come “crocchè di patate”, sono una delle tante varianti di crocchette che si trovano in Italia e nel mondo. L’origine di queste crocchette risale al periodo della dominazione araba in Sicilia (IX-XI secolo), quando furono introdotti nuovi ingredienti e tecniche culinarie.

Nel corso dei secoli, la ricetta delle crocchè si è evoluta e arricchita, fino a diventare quello che oggi conosciamo come un simbolo della tradizione siciliana. Le crocchè palermitane sono particolarmente amate per la loro croccantezza esterna e la morbidezza interna, caratteristiche che le rendono irresistibili.

Ingredienti e preparazione

Per preparare le crocchè palermitane, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

– 1 kg di patate

– 150 g di farina 00

– Sale e pepe q.b.

– Olio di semi per friggere

Per il ripieno:

– Prezzemolo tritato q.b.

Procedimento

1. Lessa le patate con la buccia in abbondante acqua salata fino a quando diventano morbide. Scola, lascia raffreddare e poi sbucciale.

2. Schiaccia le patate con uno schiacciapatate in una ciotola capiente. Aggiungi sale e pepe. Mescola bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

3. Prepara il ripieno tritando finemente il prezzemolo è aggiungilo all’impasto.

4. Prendi una porzione di impasto di patate e appiattiscila sulla mano. Metti al centro un po’ di ripieno e chiudi l’impasto, dandogli la forma di una crocchetta.

5. Passa la crocchetta nel pangrattato, assicurandoti che sia completamente coperta.

6. Riscalda l’olio di semi in una padella e, quando è ben caldo, friggi le crocchè fino a quando diventano dorate e croccanti. Scola su carta assorbente e servi calde.

Le crocchè palermitane sono un piatto delizioso e versatile, perfetto come antipasto, secondo piatto o snack. Preparale e porta in tavola un pezzo di Sicilia, conquistando i palati di amici e parenti con questa prelibatezza storica.