Cucciolo vaga in Circonvallazione, due poliziotti bloccano il traffico e lo salvano

La Polizia di Stato ha salvato un cane di piccola taglia che, impaurito, girovagava in viale Regione Siciliana, direzione Catania
di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Palermo – Una pattuglia della Polizia di Stato di Palermo si trovava impegnata nel consueto servizio di controllo del territorio lungo viale Regione Siciliana, una delle arterie principali della città, in direzione Catania. Ad un certo punto gli agenti hanno notato la presenza di un cucciolo di cane di piccola taglia, probabilmente un meticcio, che vagava spaesato e spaventato in mezzo alla carreggiata, rischiando di essere investito dalle auto in corsa.

Preoccupati per la situazione di pericolo, gli agenti si sono fermati e hanno bloccato il traffico per poter recuperare il cucciolo. L’hanno quindi preso in braccio e portato al sicuro all’interno della volante. Il cane, un maschietto di circa 6 mesi dal manto marrone, era visibilmente impaurito, privo di collare e microchip identificativo.

Dopo averlo tranquillizzato e rifocillato con dell’acqua, i poliziotti lo hanno portato al canile municipale della città, affinché potesse ricevere tutte le cure e l’assistenza necessarie.

Commenta