Milazzo, fa il bagno in mare e viene inghiottito dalle onde

I soccorritori stanno setacciando la zona nella speranza di ritrovare vivo il giovane
di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Un giovane scompare in mare durante un bagno. Nel primo pomeriggio di oggi un giovane è scomparso in mare durante un bagno. Stando a quanto ricostruito, il ragazzo si era tuffato dalla spiaggia di Milazzo, quando la sua ragazza, rimasta sulla battigia, non lo ha più visto riemergere. La giovane, anche lei sordomuta come il compagno, non ha potuto dare subito l’allarme perché sprovvista di cellulare. È dovuta quindi correre fino a un chiosco nelle vicinanze per chiedere aiuto.

Sul posto si sono precipitate le motovedette della Guardia Costiera, coordinate dal comandante del porto Luca Torcigliani, e alcuni militari da terra. Le ricerche si stanno concentrando nella baia del Tono, qualche km più a nord, dove la forte corrente di scirocco potrebbe aver trascinato il malcapitato. Al momento del presunto annegamento, infatti, soffiava un forte vento di scirocco.

I soccorritori stanno setacciando la zona nella speranza di ritrovare vivo il giovane, ma con il passare delle ore le speranze si affievoliscono.

Commenta