Palermo: cagnolina vaga sui binari, i poliziotti la salvano prima che sia troppo tardi

di Redazione Web
lettura in 0 minuti

Una brutta avventura quella vissuta da Karina, meticcia di circa 9 mesi, e dalla sua famiglia adottiva. La cucciola si era rifugiata all’interno della stazione metropolitana “Cardillo” di Palermo e vagava impaurita sulle rotaie. Karina però si è fidata dei due agenti della Polizia Ferroviaria di Palermo intervenuti, che l’hanno rassicurata con coccole e abbracci prima di affidarla ai proprietari.

Commenta