Investe Nina di proposito e la uccide, ad Alcamo individuato e denunciato l’autore del folle gesto

Scene davvero strazianti quelle riprese da una videocamera di sorveglianza
di Gaetano Ferraro
lettura in 1 minuti

L’auto investe Nina, lasciandola esanime sull’asfalto. Altri cani accorrono nel vano tentativo di salvarla ma per Nina non c’è stato nulla da fare. L’ha investita e uccisa di proposito. È avvenuto ad Alcamo.

Scene davvero strazianti quelle riprese da una videocamera di sorveglianza. Ora è stato individuato il conducente dell’auto che ha investito la cagnolina Nina dandosi alla fuga. Abbiamo deciso di non divulgare il video che tanti hanno visto perché le immagini straziano il cuore.

“Un episodio inaccettabile che ha creato sgomento in tutta la comunità e che condanniamo fermamente”, dice il sindaco di Alcamo Surdi. “L’autore del gesto è stato individuato grazie alla videosorveglianza e sono certo che la giustizia farà il suo corso. Ringrazio chi ha prontamente denunciato l’accaduto e i tanti volontari che ogni giorno si prendono cura dei cuccioli abbandonati”.

Segui:
Giornalista pubblicista, direttore responsabile di DirettaSicilia.it e Monrealelive.it. Collaboratore di varie testate, tra cui BlogSicilia.it, SiciliaFan.it e donnaclick.it
Commenta