Follia a Pasquetta, paziente accoltella guardia giurata al Pronto soccorso

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Questa mattina, intorno alle 6:30, si è verificato un grave episodio di violenza all’ospedale Piemonte di Messina. Una guardia giurata è stata aggredita e accoltellata al braccio da un uomo di 40 anni che pretendeva di accedere al pronto soccorso per visitare un amico, nonostante il divieto opposto dal personale sanitario.

Secondo quanto riferito da Giuseppe Alviti, presidente dell’associazione nazionale guardie particolari giurate, l’aggressore ha estratto un coltello e colpito la guardia giurata dopo che gli era stato negato l’accesso al pronto soccorso. La vittima ha riportato una profonda ferita al braccio, suturata con 40 punti di sutura. Le sue condizioni sono stabili.

I carabinieri, intervenuti sul posto, sono riusciti a rintracciare il responsabile poco dopo l’accaduto. Sono in corso accertamenti anche attraverso l’analisi delle immagini delle telecamere di sicurezza per ricostruire con esattezza la dinamica dell’evento.

Commenta