Bimba di 16 mesi trova hashish al parco giochi e la mangia

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Si è rischiato la tragedia. Una bimba di 16 mesi ha ingerito un pezzo di hashish trovato nel parco giochi alla villa comunale di Comiso. La piccola ha davvero rischiato grosso.

Secondo quanto ricostruito, la bambina stava giocando con un’altra amichetta più grande di lei e stava scendendo da uno scivolo tunnel. La bambina più grande si è accorta che la sua amica aveva portato qualcosa alla bocca, trovato probabilmente all’interno dello scivolo, e ha avvertito la madre che si trovava a pochi passi. La mamma ha ripulito la bocca della piccola e ha subito cercato di provocarle un conato di vomito per evitare che ingerisse. La piccola ora sta bene ed è risultata positiva al test tossicologico: dopo i primi controlli è tornata a casa.

Commenta