Dramma a Messina, donna muore in strada per un malore improvviso

Inutili i soccorsi, la vittima era in una pozza di sangue
di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Drammatica morte oggi in via Santa Cecilia a Messina, dove una donna di 53 anni è deceduta in strada per un malore improvviso. La vittima, stando alle prime ricostruzioni, stava per salire in auto quando si è accasciata al suolo, vomitando sangue copiosamente.

A nulla sono valsi i tempestivi soccorsi: quando l’ambulanza è giunta sul posto, la 53enne era già in una pozza di sangue e ogni tentativo di rianimazione si è rivelato inutile. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Locale, che hanno provveduto a gestire il traffico nell’area, inevitabilmente congestionata. Le cause del decesso sono ancora in fase di accertamento: l’ipotesi prevalente è quella di un’emorragia interna fulminante, ma al momento non si esclude nessuna pista.

Commenta