Tragedia ad Alcamo: noto medico precipita dal tetto mentre ripara l’antenna e muore

Il medico è stato poi trasferito a Villa Sofia a Palermo dove purtroppo, nonostante le cure dei medici, è deceduto
di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Tragedia ad Alcamo: noto medico precipita dal tetto mentre ripara l'antenna e muore

Lutto ad Alcamo per la morte del dottor Giovanni Alesi, stimato medico di famiglia, deceduto a 68 anni in seguito alle gravi ferite riportate cadendo dal tetto della sua casa di villeggiatura ad Alcamo Marina.

Sabato scorso il dottor Alesi, sposato e padre di tre figli, aveva raggiunto la villetta per controllare il funzionamento dell’antenna posta sul tetto. Dopo aver appoggiato la scala al muro per salire sul terrazzo, è precipitato rovinosamente al suolo, forse a causa di un malore improvviso. L’impatto gli ha provocato diverse fratture ma, nonostante i traumi, è riuscito a chiedere aiuto al figlio con il telefono cellulare.

Soccorso da un’ambulanza e trasportato d’urgenza all’ospedale di Alcamo, il dottor Alesi è stato poi trasferito a Villa Sofia a Palermo dove purtroppo, nonostante le cure dei medici, è deceduto per la gravità delle ferite riportate.

Generale cordoglio in città per la tragica scomparsa del conosciuto medico, da anni stimato professionista con ambulatorio nel quartiere Piano Santa Maria. Specializzato anche in odontoiatria, il dottor Alesi era descritto da pazienti e colleghi come una persona cordiale e disponibile, molto legato alla sua famiglia.

Lascia nel dolore la moglie e i tre figli, due dei quali medici: il primogenito è ortopedico al Rizzoli di Bologna, il secondo dentista a Roma, mentre il più giovane studia Giurisprudenza a Palermo. I funerali, celebrati ieri nella chiesa del Sacro Cuore, hanno visto una grande partecipazione di cittadini commossi.

Commenta