Operaio stroncato da malore improvviso sul lavoro a Bagheria, aveva 59 anni

ragedia sul lavoro a Bagheria, dove un operaio edile di 59 anni è morto per un malore improvviso mentre lavorava in un cantiere. Vani i soccorsi
di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Operaio stroncato da malore improvviso sul lavoro a Bagheria, aveva 59 anni

Tragedia sul lavoro a Bagheria, in provincia di Palermo. Un operaio edile di 59 anni è morto questa mattina in un cantiere di via Santa Marina. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato colpito da un improvviso malore mentre era intento nelle sue mansioni lavorative. I colleghi, accortisi di quanto stava accadendo, hanno immediatamente dato l’allarme e hanno cercato di prestare i primi soccorsi all’operaio, purtroppo invano.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 59enne. Per accertare con esattezza le cause del malore che ha stroncato la vita all’uomo, è stato richiesto l’intervento del medico legale. Le indagini sono affidate ai Carabinieri, che dovranno ricostruire la dinamica dell’accaduto. La salma è rimasta per alcune ore sul luogo della tragedia, in attesa degli accertamenti del caso. Grande sgomento tra i colleghi e i familiari della vittima.

Commenta