A Palermo 2 incidenti e 2 feriti: caos e traffico

A seguito degli incidenti, lunghe code si sono formate in entrambe le carreggiate, creando non pochi disagi al traffico in direzione dello svincolo autostradale Palermo-Mazara del Vallo
di Redazione Web
lettura in 3 minuti
A Palermo 2 incidenti e 2 feriti: caos e traffico

Ancora incidenti nel capoluogo siciliano, con ingorghi e rallentamenti per gli automobilisti. Nella mattinata di oggi, venerdì 23 febbraio, si sono verificati due sinistri a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro tra viale Strasburgo e via Ausonia, mandando in tilt la circolazione.

Il primo scontro è avvenuto intorno alle ore 8:00 in viale Strasburgo, all’altezza del civico 39, tra due veicoli. Ad avere la peggio uno dei due conducenti, rimasto ferito nell’impatto e soccorso dal personale sanitario del 118, prontamente giunto sul luogo dell’incidente insieme agli agenti della polizia municipale, che hanno eseguito i rilievi necessari per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.

Pochi istanti più tardi, altro incidente in via Ausonia, stavolta al civico 91: anche qui si sono scontrate due auto, con un automobilista lievemente ferito e trasportato al vicino ospedale Villa Sofia per le cure del caso.

A seguito degli incidenti, lunghe code si sono formate in entrambe le carreggiate, creando non pochi disagi al traffico in direzione dello svincolo autostradale Palermo-Mazara del Vallo. Gli agenti della polizia municipale, presenti su entrambi i luoghi dei sinistri, hanno gestito il traffico e svolto gli accertamenti utili a determinare le responsabilità.

Non è la prima volta che incidenti mandano in tilt la circolazione nella zona: appena due giorni fa altri due scontri avevano creato forti rallentamenti in via Belgio e via dei Nebrodi, con una jeep rimasta in bilico sullo spartitraffico e uno scooter che aveva impattato contro un’auto.

Numerosi anche gli incidenti lungo la circonvallazione di Palermo nei giorni scorsi, con ingorghi e traffico rallentato lunedì 19 febbraio a seguito di ben due sinistri, in via Aspromonte e via Perpignano. Infine, domenica 18 febbraio l’incidente più grave, costato la vita ad un uomo di 36 anni in via Monfenera: la vittima viaggiava a bordo di una moto che si è scontrata frontalmente con un’auto nei pressi dell’ospedale Civico. L’uomo è morto poche ore dopo al Policlinico, mentre resta ferito il passeggero 24enne che si trovava con lui sulla moto.

Commenta