La febbre alta e il coma, muore bimbo 2 anni a Castellammare del Golfo

Oggi la morte cerebrale e la decisione di staccare la spina
di Redazione Web
lettura in 1 minuti
La febbre alta e il coma, muore bimbo 2 anni a Castellammare del Golfo

Muore un bimbo di due anni colpito da un virus con febbre alta dopo essere rimasto in coma in ospedale per giorni. Poi la morte cerebrale. Un paese sotto shock è Castellammare del Golfo.

Un bambino di due anni è morto nel centro in provincia di Trapani dopo avere contratto un virus con febbre alta che gli ha causato un edema in testa. Era in coma, ricoverato da giorni, attaccato alle macchine. Oggi la morte cerebrale e la decisione di staccare la spina.

Ad esprimere il dolore, a nome della cittadinanza, è il sindaco Giuseppe Fausto. «Castellammare del Golfo – scrive sul proprio profilo Facebook – è fortemente addolorata, appreso che il piccolo Francesco, ad appena due anni, dopo avere lottato per giorni, ha lasciato questa terra». Profondamente dispiaciuto per la prematura scomparsa, si legge nel post, il sindaco Giuseppe Fausto, con tutta l’amministrazione co di Castellammare del Golfo, si stringe ai genitori del piccolo Francesco, Gabriella e Peppe, esprimendo profondo cordoglio e porgendo le più sentite condoglianze alle famiglie Tartamella e Montalbano»

Commenta