Avvistata rarissima megattera in Sicilia, evento eccezionale

Avvistamento eccezionale. Ieri, martedì 21 febbraio 2024, è stato avvistato un esemplare di megattera (Megaptera novaeangliae) nel golfo di Catania
di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Avvistata rarissima megattera in Sicilia, evento eccezionale

Un avvistamento eccezionale è stato segnalato nelle acque siciliane. È stata avvistata una megattera nel golfo di Catania, come confermato dall’associazione Filicudi Wildlife Conservation. Si tratta di un evento rarissimo in Mediterraneo, dove questi grandi cetacei compaiono molto raramente rispetto agli oceani in cui migrano percorrendo anche 16.000 km all’anno.

La megattera, che può raggiungere i 20 metri di lunghezza, è un misticeto e si nutre di plancton che filtra con le sue grandi fanoni al posto dei denti. L’esemplare avvistato, di cui non si conoscono età e sesso, dovrà tornare nell’Oceano Atlantico attraversando lo stretto di Gibilterra e dirigendosi poi verso nord. Non si esclude quindi che nei prossimi giorni possa avvicinarsi ulteriormente alle coste siciliane.

I ricercatori di Filicudi Wildlife Conservation continueranno a monitorare attentamente il mare circostante per eventuali nuovi avvistamenti di questo raro ospite dei nostri mari. L’associazione invita tutti gli appassionati e i navigatori a segnalare qualsiasi avvistamento sospetto.

Commenta