Spara con un fucile e posta il video sui social: arrestato 30enne nel Palermitano

I militari della stazione di Sciara, dopo aver individuato la coppia di indagati, hanno deciso di perquisire la loro abitazione
di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Spara con un fucile e posta il video sui social: arrestato 30enne nel Palermitano

Un video postato sui social network in cui una coppia spara con un fucile da caccia in aperta campagna è costato l’arresto ad un 30enne di Sciara. I Carabinieri, dopo aver individuato i protagonisti del video, hanno perquisito la loro abitazione trovando due fucili detenuti illegalmente e circa 130 cartucce.

Per il 30enne sono scattate le manette, mentre la fidanzata 26enne è stata denunciata. Le armi sono risultate di proprietà di un parente dell’arrestato, attualmente all’estero per lavoro.

La coppia è accusata di detenzione e porto abusivo di armi e munizioni ed esplosioni pericolose. I Carabinieri sono risaliti a loro proprio grazie al video incriminato, pubblicato imprudentemente sui social network.

Commenta