Padre uccide la figlia e poi si toglie la vita, nuova tragedia familiare ad Avellino

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Padre uccide la figlia e poi si toglie la vita, nuova tragedia familiare ad Avellino

Sconcerto e sgomento per un terribile fatto di sangue avvenuto nella zona residenziale di Bosco dei Preti, ad Avellino. Un uomo di 63 anni, secondo quanto ricostruito finora dagli investigatori, ha ucciso la figlia, una giovane donna, per poi suicidarsi.

L’allarme è scattato questa mattina quando alcuni residenti hanno udito rumori sospetti provenire dall’abitazione della famiglia. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno fatto la drammatica scoperta dei due corpi senza vita. La figlia presentava ferite mortali da arma da taglio. Il padre invece è stato trovato impiccato.

Gli inquirenti stanno lavorando per ricostruire la dinamica e il movente di quello che sembra configurarsi come un caso di omicidio-suicidio consumatosi tra le mura domestiche.

Commenta