Altavilla, fa a pezzi la moglie, tortura e uccide 2 figli, “Ho visto il demonio”

L’autore del delitto è Giovanni Barreca. Indagini su possibili complici. Morta la moglie e due figli, una figlia salva
di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Altavilla, fa a pezzi la moglie, tortura e uccide 2 figli, "Ho visto il demonio"

Avrebbe visto il demonio e ha ucciso la moglie e due figli in modo brutale. Un’altra figlia di 17 anni è riuscita a salvarsi. Un paese sotto shock è Altavilla Milicia in provincia di Palermo per il triplice omicidio avvenuto stanotte.

Altavilla, fa a pezzi la moglie, tortura e uccide 2 figli, "Ho visto il demonio"

L’autore del delitto è Giovanni Barreca, un muratore di 54 anni. Le vittime sono Antonella Salamone, moglie dell’assassino, e i figli Kevin di 16 anni e Emanuel di 5. L’omicidio sarebbe stato di brutale violenza. È stato commesso nella casa in cui la famiglia viveva, in via Reggia Trazzera Marina di Granatelli.

Del cadavere di Antonella Salamone sarebbero state trovate solo alcune parti sepolte nel terreno vicino casa della coppia. Secondo quanto si apprende la donna sarebbe stata bruciata e sepolta. Il delitto sarebbe particolarmente efferato: uno dei figli uccisi sarebbe stato torturato e strangolato con delle catene.

Secondo i primi riscontri basati sul racconto della 17enne sopravvissuta alla strage della sua famiglia, Barreca, un fanatico religioso, durante la notte si sarebbe svegliato farneticando di aver percepito presenze demoniache in casa. La ragazzina, unica supersite, si è alzata dal letto e ha visto i corpi dei fratelli.

Dopo aver sterminato la famiglia il 54enne, avrebbe chiamato i carabinieri confessando e avrebbe aspettato l’arrivo dei militari a Casteldaccia. Lì si sarebbe consegnato.

Sul delitto indaga la Procura di Termini Imerese che ha delegato gli accertamenti ai carabinieri del reparto operativo. Sul posto ci sono anche i Ris per le analisi tecniche. Verifiche anche su possibili altre persone (si parla di una coppia) sospettate di aver aiutato o coperto l’assassino.

Il Comune di Altavilla Milicia annulla le feste per il Carnevale. “Un’immane tragedia, consumata stanotte ad Altavilla, ha profondamente scosso la nostra Comunità, lasciandoci attoniti. Affidiamo al silenzio e alla preghiera il nostro sgomento. È Ovviamente, le manifestazioni di carnevale in programma per oggi sono state annullate”

Commenta