Arrestato il genero di Totò Riina

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Arrestato il genero di Totò Riina

E’Antonio Ciavarello, genero del defunto boss mafioso Totò Riina, l’italiano arrestato all’alba di stamani dalla polizia maltese che ha eseguito un mandato di cattura europeo emesso dal Tribunale di Brindisi il 24 gennaio del 2022. Lo riferiscono all’ANSA fonti del ministero dell’Interno maltese.

Dopo settimane di indagini, la polizia ha circondato la residenza di Ciavarello a Mosta prima di effettuare l’arresto. Comparendo in tribunale – aggiungono media locali – l’uomo ha confermato la sua identità e ha espresso il consenso a rientrare in Italia.

Ciavarello è stato arrestato a Mosta questa mattina, all’indomani del suo cinquantesimo compleanno, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso in Italia. La polizia ha riferito in un comunicato che le autorità italiane hanno emesso il mandato il 24 gennaio 2022. Il 50enne è stato inserito nella lista dei ricercati della Procura di Brindisi dopo che nei suoi confronti è stata emanata una condanna per frode e violazione della cauzione.

Commenta