Superenalotto, vincita da capogiro a Palermo: vinti oltre 1 milione di euro

Festa per un nuovo milionario a Palermo. Il biglietto è stato giocato nel punto di vendita Sisal di via Castellana, 198
di Redazione Web
lettura in 2 minuti

La dea bendata ha baciato Palermo. Nell’estrazione del SuperEnalotto di martedì 6 febbraio, un fortunato giocatore del capoluogo siciliano ha centrato un punto 5 da 1.011.435,36 euro. La schedina vincente è stata giocata nel punto vendita Sisal Consiglio Antonino, in via Castellana 198.

Il vincitore ha indovinato la combinazione 26, 34, 39, 46, 54, 89 Jolly 13, Superstar 11, portandosi a casa un premio da capogiro. La notizia ha rapidamente fatto il giro della città, destando stupore e invidia. Una vincita così alta mancava da tempo a Palermo e i cittadini sperano che il fortunato vincitore possa investire una parte della somma in opere di bene per la comunità.

Intanto, il jackpot del SuperEnalotto continua a crescere, raggiungendo i 57,4 milioni di euro in palio per l’estrazione di giovedì 8 febbraio. L’ultimo “6” da oltre 85 milioni è stato centrato lo scorso novembre a Rovigo. Chissà che la buona sorte non continui a baciare la Sicilia.

Solo pochi giorni prima, un’altra grande vincita da 500 mila euro era stata realizzata a Partinico, in provincia di Palermo, con il gratta e vinci “Il Miliardario”. Il fortunato vincitore aveva acquistato il biglietto nella tabaccheria Cangialosi di corso dei Mille, scatenando la gioia del titolare.

Commenta