Rapine con pistola e coltello nei negozi, palermitano arrestato

La polizia di Stato ha arrestato un palermitano accusato di aver eseguito alcune rapine nei pressi del centro del capoluogo siciliano
di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Rapine con pistola e coltello nei negozi, palermitano arrestato

La polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza in carcere del gip di Palermo, nei confronti di un uomo accusato di due rapine consumate ed una tentata, aggravate, messo a segno tra l’11 ed il 20 novembre dello scorso anni in altrettanti esercizi commerciali del centro cittadino.

Armato di pistola e anche con un coltello l’indagato ha minacciato gli impiegati con una pistola e in un caso con un coltello, si faceva consegnare il denaro presente all’interno dei registratori di cassa.

Grazie al racconto delle vittime e alle immagini dei sistemi di videosorveglianza l’uomo è stato individuato e adesso arrestato.

Commenta