Palermo, lite culmina nel sangue

Sul posto è intervenuto il 118 che ha trasportato il ferito in ospedale
di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Palermo, lite culmina nel sangue

Palermo – Nel primo pomeriggio di ieri, in via Vincenzo Littara nel quartiere Noce di Palermo, è scoppiata una violenta lite tra due uomini di circa 50 anni per futili motivi. Come ripora PalermoLive, la situazione è presto degenerata quando uno dei due contendenti si è allontanato per tornare poco dopo armato di coltello, con cui ha ferito l’altro uomo.

Sul posto è intervenuto il 118 che ha trasportato il ferito in ospedale; le sue condizioni non sarebbero gravi. Gli agenti della Scientifica si sono occupati dei rilievi del caso per ricostruire la dinamica esatta dell’episodio, mentre sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine per identificare l’accoltellatore e risalire al movente della lite.

L’episodio è avvenuto a poca distanza dal commissariato di zona.

Commenta