Pizzaiolo siciliano realizza la pizza alla Nutella più grande del mondo

Battuto il record della pizza alla nutella più lunga del mondo. A compiere l’impresa è stato il presidente della Federazione italiana pizzaioli, Giuseppe Santoro

Giuseppe Santoro, presidente della Federazione Italiana Pizzaioli, ha realizzato un’impresa straordinaria stabilendo un nuovo record mondiale per la pizza alla Nutella più lunga mai creata. L’evento si è svolto a Sidney, in Australia, dove Santoro è riuscito nell’impresa di preparare una pizza lunga 100 metri, superando il precedente record di 58 metri.

Giuseppe Santoro batte il record

Originario di Giardini Naxos, nota località turistica in provincia di Messina, Santoro ha mostrato ancora una volta il suo eccezionale talento nella preparazione della pizza. L’intera impresa ha richiesto uno sforzo notevole, con una preparazione durata sei ore continue per stendere, farcire e cuocere questo straordinario lunghissimo impasto.

Determinante è stato il supporto di Pierre e Rosemary Moio, professionisti del settore, e dello staff del The Home Grounds di Five Dock, Sidney, che hanno coordinato i numerosi volontari, gli sponsor e gli intrattenitori che hanno preso parte all’evento di beneficenza.

Santoro ha svelato alcuni dettagli sul processo di realizzazione, spiegando che sono stati necessari oltre 120 kg di Nutella e frutta fresca come fragole e banane fornite dalla famiglia Macri del mercato centrale di Sidney. L’impasto è stato arricchito anche con l’aggiunta di marshmallow, ingrediente molto popolare in Australia. Aiuto prezioso è arrivato da chef provenienti da Australia, India e dal noto show televisivo “My Kitchen Rule Australia”.

La pizza dei record ha suscitato grande entusiasmo e partecipazione tra il pubblico accorso per l’evento. L’impresa ha unito la maestria della tradizione culinaria italiana con il gusto australiano in un mix di sapori unico. È stata anche un’occasione per raccogliere fondi per cause benefiche, dimostrando come il cibo possa unire le persone.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale