Allacciati alla rete elettrica, 3 denunciati a Camporeale

I Carabinieri della Compagnia di Partinico hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Palermo, tre persone un uomo e due donne, tutte residenti a Camporeale, per furto aggravato.

I Militari delle Stazioni di Camporeale e Grisì, con il supporto dei colleghi della Compagnia d’Intervento Operativo del 12° Reggimento Sicilia e del Nucleo Carabinieri Cinofili di Palermo-Villagrazia, hanno eseguito un servizio congiunto ad ampio raggio, finalizzato alla prevenzione dei reati e delle violazioni al codice della strada organizzando posti di controllo lungo le vie di accesso del Comune di Camporeale.

Nella circostanza, sono stati effettuati mirati controlli presso edifici del centro del paese e, avvalendosi della collaborazione di personale tecnico “ENEL”, sono stati individuati tre appartamenti ove avveniva un prelievo irregolare di corrente elettrica mediante allaccio diretto alla rete.

I tre cittadini italiani, oltre a dovere risarcire il danno alla compagnia elettrica, saranno quindi chiamati a rispondere di furto aggravato di energia elettrica con pene fino ai sei anni di reclusione

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale