Uomo di 57 anni scomparso da giorni trovato morto, era in stato di decomposizione

Macabra scoperta ieri sera in un deposito di un negozio in via Vitaliano Brancati a Canicattì, dove è stato ritrovato il cadavere di un uomo di 57 anni di nazionalità rumena.

Si tratta di un residente del posto, scomparso da casa già da diversi giorni. A denunciarne la scomparsa era stata la moglie circa una settimana fa. Poi erano partite le ricerche dell’uomo da parte della polizia, senza però alcun esito.

Il rinvenimento del corpo in stato di decomposizione avanzata fa pensare che il decesso risalga a qualche giorno fa. Non sono ancora chiare le cause della morte né le ragioni per cui l’uomo si trovasse all’interno del deposito.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia che hanno transennato la zona, il personale sanitario e anche il sindaco Vincenzo Corbo. Sono in corso tutti i rilievi del caso per fare luce sulla vicenda.

Per consentire le operazioni di disinfestazione, il primo cittadino ha disposto con ordinanza la chiusura per oggi dell’Istituto Euroform che si trova nelle vicinanze del luogo del ritrovamento. Le indagini proseguono per ricostruire quanto accaduto al 57enne rumeno.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale