Dramma a Palermo: 41enne stroncato da infarto in mezzo alla strada

Ieri sera tragedia in strada a Palermo, dove un uomo di 41 anni è morto improvvisamente per un malore fatale. Inutili i soccorsi
di Redazione Web
lettura in 2 minuti

Tragedia ieri sera in via Perez, vicino alla stazione centrale, dove un uomo di 41 anni è morto dopo essersi accasciato improvvisamente tra due auto parcheggiate. L’allarme è stato lanciato intorno alle ore 20 da alcuni residenti che hanno visto l’uomo, successivamente identificato in R.E. di 41 anni, cadere a terra mentre camminava sul marciapiede per poi rimanere immobile tra due vetture posteggiate.

Tragedia in strada: 41enne muore per malore improvviso

Come racconta Palermo today, immediato l’intervento di una ambulanza del 118 con personale medico a bordo, ma nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. I sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto anche i carabinieri del Nucleo Radiomobile per effettuare i rilievi e gestire la viabilità nel punto in cui si è consumata la tragedia.

Vanì tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori

In attesa dell’ispezione cadaverica, i militari dell’Arma non hanno riscontrato sul corpo segni evidenti di violenza e pertanto l’ipotesi prevalente sembra essere quella di un malore improvviso che non ha lasciato scampo al 41enne. Il magistrato di turno, avvisato dell’accaduto, dopo un primo esame dei fatti ha ritenuto di non disporre ulteriori accertamenti, disponendo la restituzione della salma ai familiari della vittima.

Commenta