Tragedia durante trasloco a Palermo, muore d’infarto un operaio

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Tragedia durante trasloco a Palermo, muore d'infarto un operaio

Un operaio di 57 anni è deceduto ieri a Palermo durante un trasloco in via Gaetano Mosca. L’uomo, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stato colpito da un infarto mentre si trovava sul terrazzo dell’abitazione oggetto del trasloco. Il malore non gli ha purtroppo lasciato scampo.

Nonostante i tempestivi soccorsi, per l’operaio non c’è stato nulla da fare. Il corpo è rimasto sul terrazzo in attesa dell’arrivo del medico legale. Sono ora in corso accertamenti da parte dei sanitari dell’Asp di Palermo che si occupano di infortuni sul lavoro, per verificare se possa esserci una correlazione tra il malore che ha stroncato l’uomo e l’attività lavorativa che stava svolgendo al momento della tragedia.

Sono in corso le indagini per fare piena luce su quanto accaduto. La famiglia e i colleghi della vittima sono in comprensibile stato di shock per l’improvvisa scomparsa.

Commenta