20enne siciliano scompare nel nulla in Germania: è giallo sulla sorte di Federico

Sale la preoccupazione per la scomparsa di Federico Lo Savio, 20enne di Alia scomparso in Germania. La famiglia ha lanciato un appello sui social

Sale la preoccupazione per la scomparsa di Federico Lo Savio, ventenne residente ad Alia, in provincia di Palermo. Il giovane risulta irreperibile da tre giorni e l’ultimo avvistamento risale all’aeroporto di Francoforte, in Germania, dove si trovava in vacanza con alcuni amici.

La famiglia ha sporto denuncia in Italia e Germania, parte la campagna social per ritrovarlo

Da venerdì scorso, Federico non dà più sue notizie. I familiari hanno provato a contattarlo incessantemente al telefono cellulare, ma il giovane non ha mai risposto. Allarmati dal silenzio del ventenne, i parenti hanno già sporto denuncia presso le forze dell’ordine italiane e tedesche, nella speranza di attivare le ricerche nel più breve tempo possibile.

Appello accorato della cugina sui social: “Aiutateci a ritrovare Federico”

Intanto, sui social network è partita una campagna per rintracciare Federico. La cugina Giada Siragusa ha diffuso un accorato appello, chiedendo a chiunque avesse informazioni di contattare immediatamente lei e le autorità competenti. La ragazza ha descritto il cugino come “un bravo ragazzo di 20 anni, scomparso da Francoforte dove si trovava per un viaggio con amici”. Federico avrebbe dovuto prendere un volo di ritorno per l’Italia, ma non si è mai presentato al gate d’imbarco.

Anche Nino Giunta, autotrasportatore palermitano che lavora in Germania, ha condiviso l’appello sui social network, chiedendo a tutti i camionisti connazionali che operano oltralpe di tenere gli occhi aperti e segnalare eventuali avvistamenti del giovane. “Per favore, aiutateci a ritrovare mio cugino” è l’accorato appello dell’uomo.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale