Palermo, mancata precedenza: ciclista preso a colpi di crick

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Palermo, mancata precedenza: ciclista preso a colpi di crick

Una banale discussione per una precedenza stradale è sfociata in violenza ieri pomeriggio nel quartiere Noce di Palermo. Stando a quanto ricostruito, un ciclista cinquantenne è stato aggredito da un automobilista, riportando ferite alla testa e alla schiena.

Secondo la testimonianza della vittima, l’uomo alla guida dell’auto si sarebbe fermato per scendere e inveire verbalmente contro il ciclista, dopo un diverbio per una precedenza non rispettata. La situazione sarebbe però presto degenerata, con l’automobilista che ha afferrato un cric dal portabagagli e ha cominciato a colpire il malcapitato.

Il ciclista è caduto a terra per i colpi subiti. L’aggressore è quindi risalito in auto dandosi alla fuga. La vittima è poi riuscita a raggiungere l’ospedale Villa Sofia, dove i medici hanno lanciato l’allarme alle forze dell’ordine.

La polizia è ora sulle tracce del responsabile, analizzando i filmati delle videocamere di sorveglianza della zona. Si indaga per risalire all’identità dell’automobilista e ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Commenta