Lutto a Palermo, addio al cardiologo Bruno La Menza

PALERMO – Lutto nel mondo della sanità palermitana. Si è spento nelle scorse ore il dottor Bruno La Menza, stimato cardiologo conosciuto e apprezzato in città. La notizia della sua scomparsa è stata data dalla clinica Salus, dove il medico lavorava come responsabile del reparto di cardiologia.

“È con profondo dolore che comunichiamo la scomparsa del dottor La Menza – recita il comunicato diffuso dalla struttura -. Cardiologo storico presso il Centro Salus, lascia un vuoto incolmabile: la sua dedizione e professionalità rimarranno per sempre nei nostri cuori”.

Oltre all’attività presso la clinica Salus, La Menza era anche primario del reparto di cardiologia della clinica Macchiarella. Proprio qui, fino a pochi giorni fa, aveva accolto i pazienti per le ultime visite dell’anno e per lo scambio degli auguri natalizi. Nessuno avrebbe immaginato che quelli sarebbero stati i suoi ultimi giorni.

La prematura scomparsa del dottor La Menza ha destato profondo cordoglio in città. In tantissimi, tra colleghi e pazienti, hanno voluto lasciare un pensiero sui social per ricordare non solo il valente professionista, ma soprattutto l’uomo dalle rare qualità umane.

“Se ne va una persona straordinaria, un uomo di rara sensibilità, allegro ma profondo, eccentrico ma umanamente reale e vero” scrive commosso un collega della Salus. Un altro amico lo ricorda come “un carissimo amico” con cui ha condiviso “impegno e battaglie politiche per una Palermo migliore”.

Messaggi che testimoniano quanto La Menza fosse stimato non solo per la sua competenza in ambito sanitario, ma anche e soprattutto per le sue doti umane, la sua generosità, la sua voglia di vivere. Una grave perdita per l’intera comunità palermitana, che si stringe attorno ai familiari in questo momento di profondo dolore.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale