Un cancro al cervello uccide bimbo di 4 anni: comune siciliano a lutto

In segno di rispetto per il lutto che ha colpito la città, il sindaco ha disposto l'annullamento di tutti gli eventi natalizi
di Redazione Web
lettura in 1 minuti

La comunità di Augusta è in lutto per la prematura scomparsa del piccolo Gabriele, di soli 4 anni. Il bambino è deceduto nella giornata di ieri a causa di un tumore al cervello, diagnosticato solo pochi mesi fa. Una tragedia che ha gettato nello sconforto i giovani genitori del bimbo, il fratellino e tutti i familiari.

Una città a lutto: stop agli eventi di Natale

I funerali si terranno oggi pomeriggio alle ore 15.30 presso la chiesa di San Giuseppe Innografo, nella frazione di Monte Tauro. In segno di rispetto per il lutto che ha colpito la città, il sindaco ha disposto l’annullamento di tutti gli eventi natalizi previsti per la giornata di oggi, venerdì 22 dicembre, e ha proclamato il lutto cittadino in concomitanza con le esequie.

L’intera comunità augustana si stringe intorno ai familiari del piccolo Gabriele, strappato alla vita troppo presto da una terribile malattia. Una tragedia che ha sconvolto l’intera città.

Commenta