Torna il caldo in Sicilia: arrivano punte di +24/+25°C

L'anticiclone africano tornerà ad espandersi con decisione verso il Mediterraneo centro-occidentale, portando masse d'aria calda di origine sub-tropicale.
di Redazione Web
lettura in 2 minuti

La Sicilia si prepara a vivere una nuova impennata termica nei prossimi giorni, con temperature che toccheranno punte di +24/+25°C nella giornata di mercoledì. È quanto emerge dalle ultime previsioni meteo, che delineano uno scenario di tempo stabile e soleggiato sull’isola, accompagnato da valori termici ben al di sopra delle medie stagionali autunnali.

L’anticiclone africano tornerà infatti ad espandersi con decisione verso il Mediterraneo centro-occidentale, portando masse d’aria calda di origine sub-tropicale. Già a partire da martedì si assisterà ad un generale incremento delle temperature, ma il culmine di questa nuova ondata di caldo è atteso per mercoledì. Saranno soprattutto le aree tirreniche e ioniche della Sicilia a registrare i valori termici più elevati.

Il caldo anomalo sarà accentuato dai venti di caduta che soffieranno dalle zone montuose verso le coste, con punte di +24/+25°C tra palermitano, messinese, catanese e siracusano. Clima quasi estivo dunque sulla Sicilia, nonostante siamo nel pieno dell’inverno. Il tempo si manterrà in prevalenza soleggiato, salvo qualche annuvolamento lungo le aree occidentali e sud-occidentali dell’isola, specie nelle zone interne e montuose, dove non si esclude la possibilità di brevi e isolati rovesci.

Le temperature saliranno già da lunedì 11 dicembre, con condizioni di cielo irregolarmente nuvoloso su gran parte della regione. Martedì 12 dicembre il rialzo termico sarà più accentuato, con valori massimi diffusamente oltre i 20°C. Mercoledì 13 dicembre apice di questa fiammata di caldo anomalo, con picchi di +24/+25°C lungo i settori tirrenici e ionici della Sicilia.

La nuova ondata di calore sarà alimentata da venti di Libeccio e Scirocco, che soffieranno moderati su tutta l’isola. I mari saranno poco mossi o localmente mossi, con moto ondoso più accentuato sul Canale di Sicilia. Le temperature rimarranno su valori superiori alle medie stagionali almeno fino al prossimo weekend, quando è atteso un lieve calo termico. La Sicilia continua dunque a vivere un inverno dai connotati quasi primaverili, tra sole e caldo fuori stagione.

Commenta