Grave incidente stradale sulla SS 121, 29enne in gravi condizioni

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
oznorTO

Grave incidente stradale, questa mattina, sulla Statale 121 in territorio di Adrano. Un motociclista di 29 anni, di Paternò, alla guida di una moto di grossa cilindrata, per cause da accertare, all’altezza di una curva è finito fuori strada. Un impatto violento che ha fatto spezzare il mezzo in due.

Il centauro, G.G., è rimasto gravemente ferito. Sul posto è giunta l’ambulanza del 118 della postazione di Adrano ma i sanitari hanno preferito allertare subito l’eliambulanza che è atterrata in strada. Il malcapitato è stato dapprima stabilizzato all’interno dell’ambulanza e successivamente posizionato all’interno del velivolo per essere trasportato in codice rosso al Cannizzaro di Catania per tutti gli accertamenti clinici necessari.

Secondo le prime informazioni, il motociclista avrebbe riportato politraumi e fratture. La prognosi al momento è sconosciuta.

Sul posto per i rilievi sono intervenuti i Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Paternò. Per oltre un’ora il tratto di strada interessato è rimasto chiuso al transito facendo registrare lunghe code.

Le cause dell’incidente sono ancora da accertare. I Carabinieri stanno svolgendo le indagini del caso per ricostruire la dinamica del sinistro. Una prima ipotesi è che il motociclista abbia perso il controllo della moto a causa dell’asfalto bagnato. Un’altra ipotesi è che abbia avuto un malore o che sia stato distratto da un altro veicolo in transito.

Commenta