Hanno indagato sull’omicidio di Roberta Siragusa: encomio a 10 Carabinieri

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Hanno indagato sull'omicidio di Roberta Siragusa: encomio a 10 Carabinieri

Nella mattinata di ieri, nella caserma intitolata a “Giacinto Carini”, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Palermo, ha avuto luogo una cerimonia per il conferimento di encomi a 10 militari del Reparto Territoriale di Termini Imerese, della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Palermo e della Stazione di Caccamo, che si sono particolarmente distinti nello svolgimento dei compiti istituzionali.

Gli importanti riconoscimenti – concessi dal Generale di Divisione Giuseppe Spina, Comandante della Legione Carabinieri Sicilia – sono stati consegnati dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Palermo, il Generale di Brigata Luciano Magrini che ha espresso il suo grande apprezzamento per la meritoria attività dei militari ricompensati che hanno svolto, con spirito di sacrificio, abnegazione e alte capacità, le complesse e articolate indagini riguardanti la morte di Roberta Siracusa, uccisa a Caccamo – a soli 17 anni – la notte tra il 23 e il 24 gennaio del 2021.

I militari premiati costituiscono solo una rappresentanza dei Carabinieri di ogni ordine e grado che ogni giorno si prodigano nelle variegate attività di servizio e l’Alto Ufficiale ha colto l’occasione per esprimere loro il più caloroso ringraziamento a tutti coloro che, nel quotidiano agire, contribuiscono ad aiutare e proteggere le comunità. Il lavoro del Carabiniere è un servizio per il prossimo, da svolgere sempre con umanità, passione, professionalità e altruismo.

Commenta