Beccati con 45 kg di bionde di contrabbando, arrestati due palermitani

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Beccati con 45 kg di bionde di contrabbando, arrestati due palermitani

I Finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano del Gruppo di Palermo hanno arrestato due cittadini palermitani colti in flagranza del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri mentre trasportavano 45 kg di sigarette.

Le Fiamme Gialle, durante il quotidiano servizio d’istituto di controllo sui traffici commerciali, hanno notato un’auto sulla quale, nei sedili posteriori, erano posizionati tre scatoloni tanto ingombranti da oscurarne il lunotto posteriore. Nel controllo i due uomini presenti sul veicolo affermavano di trasportare capi d’abbigliamento e di non essere provvisti di alcun documento di acquisto della merce.

L’immediato riscontro eseguito dai militari delle Fiamme Gialle ha consentito di scoprire come il reale contenuto degli scatoloni fosse un illecito carico di “bionde” di diverse note marche (Marlboro, Winston, Philip Morris e Merit).

I due sono stati quindi attestati in violazione all’art. 291bis del Testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale, per contrabbando di TLE.

Commenta