Siracusa, un uomo di 50 anni si toglie la vita gettandosi dal balcone

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Siracusa, un uomo di 50 anni si toglie la vita gettandosi dal balcone

Un nuovo drammatico suicidio scuote la città di Siracusa. Un uomo di 50 anni si è tolto la vita gettandosi dal balcone della propria abitazione che affaccia su Corso Gelone, all’altezza dell’INPS.

L’uomo ha compiuto un terribile volo di oltre 20 metri, prima di impattare con violenza sul suolo sottostante. Il fragoroso rumore causato dalla caduta ha richiamato immediatamente l’attenzione dei residenti del palazzo, che hanno lanciato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 50enne, deceduto sul colpo. Presenti anche i Carabinieri che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Si tratterebbe del quarto suicidio in poco più di sei mesi nella città di Siracusa, un preoccupante fenomeno che interroga le coscienze e che impone una risposta in termini di prevenzione e supporto psicologico. Le Forze dell’Ordine stanno cercando di ricostruire le cause che hanno spinto l’uomo a compiere l’insano gesto.

Commenta