Il malore in auto, perde il controllo e muore: dramma sulla Statale

Perso il controllo del mezzo, l'auto è finita contro il guardrail a bordo strada

Un uomo di Raddusa (Ct) è morto sulla statale 288 fra Enna e Catania, colto da un malore mentre era alla guida. L’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, viaggiava in auto insieme alla moglie e si stava recando ad Enna quando improvvisamente si è sentito male nei pressi di Aidone.

Perso il controllo del mezzo all’altezza del km 49, l’auto è finita contro il guardrail a bordo strada. Immediati ma vani i soccorsi da parte del 118, giunto sul posto insieme ai carabinieri e al personale Anas: per l’anziano non c’è stato nulla da fare. La moglie che viaggiava al suo fianco ha riportato solo lievi ferite.

La tragedia si è consumata lungo la statale che collega Enna a Catania, provocando alcuni rallentamenti al traffico per consentire i soccorsi. Le cause del decesso sono probabilmente riconducibili ad un arresto cardiaco che ha colpito l’uomo mentre si trovava alla guida, facendogli perdere il controllo del mezzo.

Si tratta dell’ennesimo incidente mortale sulle strade siciliane. Sabato notte, un altro grave incidente si è verificato a Centuripe, sempre in provincia di Enna, dove un giovane a bordo di una Alfa Romeo Mito è finito fuori strada ribaltandosi: estratto dai vigili del fuoco dalle lamiere contorte, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Marco di Catania, dove si trova tuttora ricoverato.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale